Brescia: spalano neve chimica 3 morti e diversi intossicati con malori

Quello che e' accaduto in questi giorni credo che rappresenti una testimonianza importante per quanto riguarda le irrorazioni chimiche che imperversano sui cieli del belpaese da parte degli aerei della NATO,con il beneplacido di tutte le istituzioni politiche ,scientifiche e militari.
La neve caduta abbondante in questi giorni, sicuramente era pregna di sotanze tossiche.un vera e propria bomba chimica contaminata evidentemente da agenti tossici che sono entrati in azione non appena toccati.



Ecco cosa accade se provate ad avvicinare un accendino acceso vicino a dei fiocchi di neve....bruciano!!!




Brescia, spalano la neve: tre morti per malore a Dello e Mairano



BRESCIA - Mentre il maltempo continua a mettere a dura prova il centro-nord dell'Italia, arriva una tremenda notizia: tre persone anziane sono morte nel bresciano, colpite da attacco cardiaco mentre stavano spalando la neve in strada. Due i morti a Dello, uno a Mairano.
Gli uomini del 118 sono intervenuti in soccorso di altri cittadini colti da malori analoghi, anche loro mentre spalavano neve.
In particolare cinque casi di dolori al petto hanno imposto il ricovero d'urgenza di altrettante persone. Una situazione decisamente drammatica che tinge di nero questa giornata contrassegnata da molti disagi (allagamenti e trasporti in tilt), ma di certo fin qui non così gravi. (da BresciaToday)


Potrebbe interessarti: http://www.today.it/citta/morti-brescia-neve-dello-mairano.html


:http://www.gazzettadiparma.it/.../Muore-mentre-spala-la...
1 morto a Parma


http://www.ilpiacenza.it/.../neve-maltempo-calendasco...
1 morto nel piacentino

http://www.bresciatoday.it/.../brescia-morto-infarto...
3 morti nel bresciano

http://www.tgcom24.mediaset.it/.../maltempo-nel-bresciano...
altre cinque persone colte da malore, anche loro mentre spalavano neve.

http://www.ecodibergamo.it/.../voleva-spalare-la-neve.../
1 morto nella bergamasca

http://www.ilrestodelcarlino.it/.../muore-mentre-spala...
1 morto a Bologna

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

27 commenti:

Damiano Stradiotto ha detto...

Per sostanze tossiche intendi tipo lo smog delle auto?

Anonimo ha detto...

Pirla! La neve ci la fiamma fretta sublima. Diventa vapore acqueo senza passare dallo stato liquido. Se postate se cazzate fate il gioco del sistema. Poi la gente quando parlate delle REALI scie chimiche non vi crede!

Riccardo Montorzi ha detto...

Ma se son morti d'infarto!

Anonimo ha detto...

Era la neve con la fiamma diretta

Anonimo ha detto...

incredibile ... ho speso ben 5 minuti della mia vita per guardare un video di un imbecille che ha scoperto che la neve a contatto con la fiamma ... si scioglie! (tecnicamente "sublima") ... ok ok imbecille piu` io che l'ho guardato

Anonimo ha detto...

Appunto ma se assieme al reale ci infilate il video già sbufalato ampiamente della neve che non si scioglie, ll'agente poi non crede alla storia vera dei morti per scie. Anzi dice se postano la cazzate del video dell acqua saranno cazzate anche tutte le altre cose che scrivono...

Anonimo ha detto...

Magari sono morti perché anziani? Perché spalare neve è un grandissimo sforzo? Le scie chimiche sono veleni ma lenti non così rapidi...

Anonimo ha detto...

Ed io che la neve l'ho sempre spalata quando invece bastava darle fuoco

Kathanabike ha detto...

Siete degli idioti come tutti gli sciachimichisti..

Anonimo ha detto...

ATTENTION!!! TROLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL

Anonimo ha detto...

Una pochezza d'animo come certi commenti è tipica tra i trolloni o troioni.
Solo supposizioni con la pretesa che altri accettino, che bassezza!!! prossimamente toccherà a voi ed allora ride bene chi ride ultimo.
Che il cielo ve la mandi buona, perchè così facendo avete decretato la fine anzitutto della vostra coscienza e poi toccherà a quel corpo inutile anche a voi stessi.

Anonimo ha detto...

Anche gli stolti e gli ignoranti hanno la loro storia da raccontare. ...ognuno di noi ha la propria verità piu profonda dentro nel suo Io. ..

Anonimo ha detto...

e possibile che qualche cittadino bresciano abbia conservato un campione di neve cosi da poterlo analizzare e poter constatare se la neve risulta pregna di sostanze tossiche,se la risposta e si chiedo gentilmente che qualcuno mi faccia sapere dove poter trovare tali dati in maniera da poter collegare in maniera inconfutabile i decessi con tali sostanze inoltre penso che chiunque che ci creda o no possa trarre le proprie conclusioni nel vedere questo tipo di fenomeno poi ovviamente se c'è gente che viene pagata 300 euro al mese per fare opere di trollaggio in discussioni serie queste fa pensare a che pro se e tutto falso?
;V

kavi ha detto...

Invece di pensare male,osservate bene!Se fosse neve semplice,solo neve,col calore dell'accendino si scioglierebbe subito sulla superficie esposta al calore,invece non solo non si scioglie ma resisre al calore e diventa nera per il fumo.Questo gia' basta per dimostrare che le scie chimiche contengono anche fibre,come e' gia stato riportato altre volte.Chi ha fatto il video usa la testa,sa come dev'essere la neve invece di tanti ostinati a voler ignorare la realta' verso la quale ci stanno portando.

Damiano Stradiotto ha detto...

Due domande:
1) Perché dici che non si scioglie? Io vedo che si forma un buco dove prima stava la neve, in base a cosa puoi dire che non è sublimata?
2) La superficie nera sulla neve si forma anche con gli scarichi combusti della macchina (immagino l'abbiate vista tutti almeno una volta nella vita). Il gas dell'accendino brucia uguale. Come faccio a provare che quel nero non viene dall'accendino?

Anonimo ha detto...

STA' SENZA PNSIER...GUAGLIO' CHELLE E' MERD!!!

Anonimo ha detto...

Parla italiano se vuoi commentare un Bloog ... così che tutti ti possano capire. .....

Anonimo ha detto...

Tanto nessuno ci crede , ho provato personalmente , non in città ma a 1300 di altezza , in montagna , NON sulle piste da sci , facendo una palla di neve e tentando di farla sciogliere con l´accendino , diventa nera , NON si scioglie e puzza , poi ho provato il ghiaccio di una pista di pattinaggio , quello che viene raschiato dalla macchina che lo liscia , anche qui ho fatto una palla , con l´accendino ho tentato di farlo sciogliere , differenza con la neve è che diventa meno nero , però si scioglie, non so che acqua viene usata per il ghiaccio , io sono soddisfatto della mia prova , se NON ci credete provate personalmente,anche se morissi di sete non userei questa neve per berla

Damiano Stradiotto ha detto...

La tue prove sono interessanti ma incomplete. Per il semplice motivo che le hai effettuate una su neve e una su ghiaccio (che hanno due strutture cristalline molto diverse). Inoltre su entrambe compare del nero (anche se in misura diversa), quindi o è normale per entrambe o è un problema per entrambe. Per completare le tue prove potresti fare cosi:

1)Prendi della neve fresca e fanne due campioni: uno lo bruci subito e verifichi se si comporta uguale a quello che hai già fatto, l'altro lo fai sciogliere a casa in una ciotola e poi ne fai blocchi di ghiaccio in frigo. Fatto questo provi a bruciarlo e vedi i risultati. Infine prendi dell'acqua da una bottiglia naturale, congelala e poi bruciala.

Conclusioni: Se i risultati sono uguali a quelli che hai già osservato significa che le differenze manifestate sono dovute solo al diverso stato della materia (una ghiaccio una neve). Se il ghiaccio dell'acqua di bottiglia si comporta come il ghiaccio della neve puoi assumerla come forte indicazione che non c'è niente di strano nella neve.

Terra Mater ha detto...

Mi trovo all'estero. La notte scorsa ha nevicato anche qui abbondantemente. Ho fatto un'ora fa la prova della neve. Ho usato una candela. Lo stesso risultato: la neve si scioglie senza fare acqua e l'odore che si sente è di plastica sciolta, bruciata.
In piu', sulla superficie della palla di neve, appare una pellicola fine di plastica bianca e di qua di là macchie nere dovute al fumo della candela. Nemmeno una goccia di acqua!

Damiano Stradiotto ha detto...

Se la neve di tutto il mondo il mondo si comporta cosi viene quasi il dubbio che... sia un fenomeno normale!

Anonimo ha detto...

Agg' capi' se me pozz fira' e vui!

Anonimo ha detto...

Magari lo fanno apposta.. appunto perche la gente prenda tutto come una buffonata.. Nella seconda guerra mondiale la chiamavano propaganda di guerra!! Non siamo molto lontani forse!!

Anonimo ha detto...

Sono uno sportivo dilettante avevo la macchina bloccata dalla neve e la palestra a 1 km da casa in provincia di Bs Orzinuovi e ci sono andato a piedi la palestra era chiusa causa mancata acqua ed elettricità al mio ritorno ho provato una sensazione di debolezza svenimento incredibile avevo 110 battiti minuto e di solito ne ho 54 60 mi fa pensare questo una mia amica mi ha raccontato che si sentiva svenire qualche cosa di sicuro c e nell aria

Damiano Stradiotto ha detto...

http://blogs.browardpalmbeach.com/pulp/give%20up%20cat.jpg

Anonimo ha detto...

A tutti i debunkers: http://healthfullygood.com/wp-content/uploads/2013/12/20131208.jpg

Anonimo ha detto...

BUFFONIIIIII!!!!
ahahaha...fate ridere, ma mannaggia la...........ANDATE A SCUOLAAAAAA!!!!
SI CHIAMA SUBLIMAZIONEEEEEEE per D*O!!!!!
IL GHIACCIO SUBLIMA A CONTATTO CON LA FIAMMA!!!!
DIVENTA NERA PER I FUMI PRODOTTI DALLA FIAMMA!!!!!!
SIETE DELLE CAPRE MALEDETTE...PORTATRICI D'IGNORANZA A LIVELLO EPIC!!!!
e io bello è che fate anche associazioni!!
SIETE DEI CRETINI...andate in un laboratorio e fategli vedere il vostro esperimento...CHIAMERANNO LA NEURO E VI RINCHIUDERANNO!!!
MALATI DECEREBRATI!
che nervi che fate venire...tale ignoranza neanche nel medioevo esisteva!
SPARATEVI

Post più popolari