L’Alleanza atlantica mobilita 30mila militari al confine russo

Per i ministri della difesa della Nato, riuniti ieri a Bruxelles, è stata «una giornata molto intensa». Dopo l’incontro bilaterale in cui il ministro Usa della difesa Chuch Hagel ha trasmesso le istruzioni al segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, si è riunito il Gruppo di pianificazione nucleare
(a cui partecipa anche l’Italia, violando il Trattato di non-proliferazione). Non si sa che cosa abbia deciso, dato che non è stato emesso alcun comunicato. Ma, poiché Washington ha ribadito che «la Nato resterà una alleanza nucleare», si può dedurre che sia stato deciso di accelerare l’«ammodernamento» delle forze nucleari Usa schierate in Europa (Italia compresa) e il potenziamento di quelle francesi e britanniche. Si è quindi riunita la Commissione Nato-Georgia, apprezzando il contributo georgiano alle operazioni in Afghanistan e alla «Forza di risposta della Nato» (viatico per l’ormai certa ammissione della Georgia nell’Alleanza).

Dopo questa costruttiva premessa, si svolta la riunione del Consiglio Nord Atlantico con la partecipazione dei 28 ministri della difesa, annunciando che la Nato ha deciso di potenziare le sue forze militari per condurre «l’intera gamma di missioni» e «affrontare le sfide da qualsiasi direzione provengano». Con particolare riferimento all’Ucraina, dove «la violenza sta crescendo» perché «la Russia continua a violare le norme internazionali sostenendo i separatisti», e all’«estremismo violento che si sta diffondendo in Nordafrica e Medioriente». A tale scopo sarà potenziata la «Forza di risposta della Nato», portandola da 13mila a 30mila uomini e stabilendo unità di comando e controllo in sei paesi dell’Europa orientale. Sarà formata allo stesso tempo una «Forza di punta», composta da 5mila uomini, dispiegabile in pochi giorni.

La Nato (e con essa l’Italia) è dunque in guerra su due fronti, orientale e meridionale. Come si è potuti arrivare a tale situazione? Finita la guerra fredda, gli Usa si servono della Nato per mantenere la loro leadership sull’Europa occidentale e allo stesso tempo conquistare quella orientale. Demolita con la guerra la Jugoslavia, la Nato si estende a est, inglobando tutti i paesi dell’ex Patto di Varsavia, due della ex Jugoslavia e tre dell’ex Urss. Entrando nella Nato, i paesi dell’Est vengono a dipendere più da Washington che da BruxelIes. Qualcosa però inceppa il piano di conquista: la Russia si riprende in gran parte dalla crisi, stringe crescenti relazioni economiche con la Ue, fornendole il grosso del gas naturale, e apre nuovi sbocchi commerciali con la Cina. Ciò mette in pericolo gli interessi strategici statunitensi. È a questo punto che scoppia la crisi in Ucraina: dopo aver assunto con un lavoro di anni il controllo di posizioni chiave nelle forze armate e addestrato i gruppi neonazisti, la Nato promuove il putch di Kiev. Costringe così Mosca a muoversi in difesa dei russi di Ucraina, esponendosi alle sanzioni di Usa e Ue. E le controsanzioni russe, danneggiando soprattutto la Ue, facilitano il piano della partnership transatlantica per il commercio e gli investimenti attraverso cui Washington cerca di accrescere l’influenza statunitense sull’Unione europea.

Contemporaneamente, sotto guida Usa, la Nato estende la sua strategia al Nordafrica e Medioriente. La demolizione della Libia con la guerra, l’analoga operazione lanciata in Siria, il rilancio della guerra in Iraq, l’uso a doppio taglio di formazioni islamiche (sostenute per abbattere i governi presi di mira, usate quindi per giustificare altri interventi armati) rientrano nella strategia Usa/Nato.
Manlio Dinucci - tratto da Il Manifesto

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

32 commenti:

Anonimo ha detto...

voi non esistete,
soltanto l'Amore esiste ed è tutto ciò che è, voi non esistete, siete solo frutto di illusione, solo Dio esiste.

Anonimo ha detto...

Pericoloso. ..molto pericoloso. .."AFFRONTARE LE SFIDE DA QUALSIASI DIREZIONE PROVENGANO.....stanno giocando. .non piu con il fuoco. ...ma direttamente con la lava. .....

Anonimo ha detto...

La guerra nucleare non verrà da li'!!!

Anonimo ha detto...

tutto questo sta succedendo perché inesorabile sta arrivando la loro fine la fine di questo sistema basato sulla paura,la guerra e la violenza e loro lo sanno e tutto ciò serve a tenere le masse ancora ancorate a questo loro sono un illusione di un paradigma già finito;V
VOGLIATEVI BENE E IMMAGINATE VOI COME VOLETE CHE SIA QUESTO MONDO

Anonimo ha detto...

Anonimo 17:46
Vuoi sapere come lo voglio sto mondo? Ecco la mia risposta: ESPLOSO NEL RAGGIO DI AZIONE DI UNA SUPERNOVA

Anonimo ha detto...

a essere cosi distruttivi non ci distanzi da chi critichiamo e soprattutto danneggia chi ogni giorno anche a rischio della vita cerca di far vivere tutti anche te in maniera migliore,perciò cerchiamo di essere costruttivi so che e faticoso usare il cervello e in molti di noi questo risulta complicato ma alla fine paga e da ottimi risultati fidati:)V

Anonimo ha detto...

Concordo con l'anonimo delle 19:52

Anonimo ha detto...

Che cosa concordi. ..siete tutti solo degli Asini....parlate e non conoscete. ...cosa concordi povero stolto !!!!!

Anonimo ha detto...

Ascolta. ..vacci piano amico...CHE SE VOGLIO in mezza ora so chi sei...non mi mettere alla prova................

Anonimo ha detto...

Te lo ripeto ..lascia perdere...lascia perdere. ..

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 20:32
Sono quello che ha scritto della "supernova" e ti giuro che non sono stato io a darti dello stolto, dev'essere qualcuno che ce l'ha con quello che ha scritto Mr.";V"

Anonimo ha detto...

Tranquillo...altrimenti non ti saresti preoccupato. ..si pensa che commentare in maniera anonima si è nascosti da tutto e da tutti....ma ora con le nuove tecnologie e magari grazie al lavoro che uno fa'..ci vuole poco non essere più anonimi. ...Weston non è per te anonimo delle 20:32...ma è per il furbetto delle 20:29...chi ha occhi per leggere legga....

Anonimo ha detto...

per favore smettete, pensateci un puo alla guerra che sta scatenando per stronzati tipo questi che state parlando. non possiamo fare niente per smettere guerra almeno mandiamo un raggio d'amore e vale molto di più che litigare

Anonimo ha detto...

Okay amico, ma almeno impara l'italiano prima di scrivere:)

Anonimo ha detto...

Grazie ...ma il rispetto prima di tutto. ...vale piu di molte cose ....sicuramente anche molto più del denaro. ...grazie di nuovo...

Anonimo ha detto...

Ma dai veramente pensate che possa scoppiare un conflitto bellico del genere? Ma secondo voi esiste un mentecatto desideroso di lanciare una bomba atomica? Dopo quello che è successo a Hiroshima e Nagasaki? A mio parere una porcata del genere non avverrà mai più.

Sono tutte stronzate utili per distrarre la gente, magari portando avanti altre faccende in diverse zone del pianeta...

Siamo già abbastanza incasinati con le centrali nucleari che ogni tanto rilasciano nell’aria un po’ di veleno, giusto per farci ricordare quanto siamo
intelligenti ma poco furbi. Basta pensare a Fukushima che continua a mietere vittime che però rimangono nel silenzio più assoluto.

Ragazzi la Russia non entrerà mai in guerra con gli Stati Uniti perché collaborano insieme in tante belle cosette che non vi raccontano i media.

Anonimo ha detto...

Guarda anonimo delle 21:27.....se è davvero come dici tu ....sono solo felice. ...ma vi è troppa aria di guerra ...ed entrambi gli stati vogliono la supremazia. ..spero che sia davvero come dici tu....

Anonimo ha detto...

Io invece penso che sia possibile, d'altronde se no che senso avrebbe modernizzare gli ordigni. La verità è che ti fa comodo pensarla così, ma i neocon sarebbero capaci di infilarti una testata anche su per il culo, fidati che è gente che non scherza. E poi ricordati della sovrappopolazione, chi gli da da mangiare a più di 7 miliardi di persone?le risorse non bastano per tutti

Anonimo ha detto...

Le risorse non bastano...solo perché non sono equamente distribuite. ..solo questo. .solo questo. ......

Anonimo ha detto...

tutto questo e un piano per farci rimanere dentro questo tipo di paradigma,pensate invece a quante cose positive stanno accadendo nel mondo ma chissà per quale motivo non vengono menzionate o minimamente trattate dai mezzi di disinformazione di massa tutto e costruito per tenerci dentro un clima di insicurezza=paura=controllo ricordatevi che siete voi che potete decidere cosa guardare cosa ascoltare dove indirizzare le vostre energie e prospettive per il presente che costruirà il vostro futuro sfruttate questa situazione per migliorarvi e staccarvi da tutti quei condizionamenti che ci hanno programmato nell'arco di una vita e iniziate a essere liberi non solo pensare di esserlo;V

74nk 4 §u??0r7

Anonimo ha detto...

Sii. ..sono con te
...ma quanti ..dimmi quanti possono e riescono ad applica o fare quello in cui sia tu che io crediamo. ...dimmi quanti. ..non riusciamo a giungere alla soglia dei 144000 a livello mondiale. ..non so se ce la faremo ...

Anonimo ha detto...

E Quel numero (144000) e' importantissimo. ..credimi. ..

Anonimo ha detto...

Ma che siete evangelici? Altrimenti come mai avete tirato fuori questa storiella dei 144'000 che centra come i cavoli a merenda con l'argomento? A proposito nelle forze dell'ordine siamo in molti,più di quelli che pensiate, fervidi appassionati lettori e commentatori di questo bellissimo sito. I miei più fervidi complimenti ai curatori di Terra Real Time per l'eccezionalità e gli interessanti argomenti che trattate. Un grazie veramente sentito.

Anonimo ha detto...

Per fare questo la gente deve smettere di avere paura! Morte compresa!

Anonimo ha detto...

Proprio quello che desidera il potere! Sei stato fregato!

Anonimo ha detto...

Amici!!!
ma per favore, cercate di darvi una centratina ed ascoltate i consigli che trovate tra i commenti da parte di chi offre solamente.

Anonimo ha detto...

Sovrappopolazione…..
Prima di gettare sentenze dovreste informarvi meglio, non che io mi senta illuminato (ci mancherebbe) ma per lo meno faccio il possibile per tenermi aggiornato da diverse fonti.

La verità è che si produce più di quello che necessitiamo, perché le grandi aziende sono centrate sul guadagno quindi producono 100 vendono 80 e di questi 80 ne vengono utilizzati 60. Chiaramente è solo un esempio ma funziona in maniera simile.

Per quanto riguarda il cibo, si potrebbe risolvere evitando di gettarne a tonnellate.

Il controllo della popolazione è un’altra bella stupidata costruita a DOC. Perché esistono metodi alternativi per lo sfruttamento delle risorse, ma non fruttano abbastanza denaro per portare avanti i vari progetti.

Ma allora di che stiamo parlando?

Secondo me molte persone dovrebbero imparare ad utilizzare meglio la propria intelligenza. Una cosa è quando si scherza, o ci si vuole sfogare, un’altra è parlare con un briciolo di serietà. Noto che l’italiano medio ama accendere fuochi di paglia, e accusare qualcuno solo per “sentito dire”. Fin quando seguirete l’onda preferendo l’intelligenza altrui alla vostra, questo mondo non migliorerà di certo.

Vedrete che a forza di chiamare questa 3 terza guerra mondiale (lo fate da circa 40 anni) vi cadrà una bomba in testa, chissà che magari non sia questo il vostro macabro desiderio inconscio. La fine di ogni cosa.
Io rimango dell’idea che il 90% degli allarmismi sono creati per altri scopi, ma ognuno è libero di farsi pippe mentali esprimendo nient’altro che negatività. Sembra che non riuscite a farne a meno.

(sono quello delle 21:46)

Anonimo ha detto...

Per anonimo 10:17
Bla bla bla..... non hai capito niente sei solo vittima di disinformazione. Magari da una parte hai anche ragione ma è colpa degli americani che hanno un tenore di vita troppo alto. E poi volevi sapere se godo a caricarmi di negatività? Ebbene si, e poi la guerra non è mio desiderio inconsio ma è conscio al 100%

Anonimo ha detto...

risp a commento ore 11.57 spero che ti paghino per dire certe cose altrimenti ti consiglio di valutare seriamente l'idea di andare a scrivere certe cazzate su posti dove sicuramente trovi manforte tipo faCIAbook;V

Anonimo ha detto...

Va be' dai ragazzi lo ametto, stavo trollando:)

ivan zambelli ha detto...

Leggendo la notizia e poi subito dopo i commenti e tirando le somme sulla situazione globale in campo di popolazione, di energie, di prodotti mi vien sovente da dire che ormai siamo all'ultima sigaa!!!Non scherzandoci troppo sopra dato che ogni giorno muore qualcuno per questa follia...che sia volta lla nascita di positività o sia volta solo per negatività e potere occulto non lo so o meglio non mi espongo nel dirlo ma credo sia evidente che da un secolo o poco più siamo entrati in un'era di positivismo cosmico dove tante cose che l'uomo comune, lobotomizzato dal sistema, lavoratore schiavizzato, bambino cerebralmente minorato o vecchietto sfinito dal sistema che ho elencato fin ora deve accettare la morte o il cambiamento degli status quo o dogmi che vanno dal clero e le religioni alla famiglia fino al lavoro per creare una civiltà che si rispetti per avere dei beni di consumo equi e solidali senza sprechi di ogni sorta.....siamo indietro e potrebbe arrivare la guerra ma non vi rendete conto che c'è già!!!Una guerra mediatica che come si vede al tg in tv o su internet qui viene portata avanti tramite...Es. "Hai sentito cosa è successo ieri!?" "Madoooo devo condividerla sta notizia!!!" ma non vediamo altro che questo ed in aggiunta che tutto quello che è una cazzata in ogni modo non filtrato diventa una negativa espressione di turba mentale, di malanno fisico ecc ed indi siamo noi che permettiamo loro di esistere e poi spariamo cazzate sui blog, al bar, al lavoro o con gli amici tanto per ingannare noi e perdendo tempo ed energie!!!Dico solo sveglia e siate staccati dai soldi e dai beni materiali il più possibile altrimenti tutto questo esisterà e arriverà al culmine portando via tutto appunto con una bella bomba atomica!!!Ps. Odio gli esseri umani che volti alla conquista si avvalgono della politica globale per istruire lo stesso popolo a far lo stesso che in toto porta hai loro progetti malati di dominio senza sentir ne se ne ma dal popolo che gli ha seguiti...hahaha mi fanno ridere sono piccoli e indifesi ma meritano la morte come i loro padri fondatori e chi appoggia tale mentalità e la attua per disperazioni, per fame, per esistenza e predominio sugli altri simili animali e vegetazione compresa!!!!

ivan zambelli ha detto...

Ps. Sono andato a vedere sulle fonti e non esiste nemmeno la notizia indi motivo in più per non sparare cazzate....PASSO E CHIUDO!!! :)

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...