2 febbraio 2016

FERMIAMO questi PAZZI!!! Vaccinazioni Aeree e Ibridazione Umana, avvelenamento aria e ogni essere vivente


Premesso come le cure mediche della medicina ufficiale siano tra le principali cause di morte nel nostro progredito ‘mondo occidentale’ e considerando che l’Amministrazione Obama (alias: Barry Soetoro) sta predisponendo un piano di vaccinazioni obbligatorie per bambini ed adulti sul suolo degli Stati Uniti (valutandone quindi anche i danni indiretti) possiamo desumere come lamedicalizzazione di massa sia un serio pericolo per tutta l'umanità. A questo proposito traduco questo illuminante (e come sempre appassionato) post di Zen Gardner che aggiunge alla riflessione un ulteriore elemento assai inquietante: 


Bene, ciò che qui espongo è quanto di più oscuro esista, ma bisogna diffonderlo. Come abbiamo sempre saputo, le scie chimiche sono un programma multi-funzione. E' il sistema di erogazione ideale. Avvelenando la nostra aria si colpisce ogni essere vivente, in modo molto simile, alterando l’acqua di uno stagno, chimicamente o biologicamente, si influenza la vita di tutti i pesci. Con questo programma di manipolazione di massa in atto, anche se non ne sarà nemmeno ammessa l'esistenza, tutto può essere caricato su questi aerei cisterna in qualsiasi momento e spruzzato sull’ignara umanità.

Mentre i nano-elementi metallici noti, come alluminio e bario e una miriade di altri ingredienti tossici, sono ormai dichiaratamente utilizzati per i programmi di modificazione del clima a scala planetaria, ci sono altri elementi ancora più nefasti che stiamo ingerendo nel corso degli anni a nostra insaputa.

Tutto ciò non sarà piacevole da ascoltare e potrà dare un senso di terrore e di impotenza, ma il fatto di essere consapevoli dell’esistenza di questi programmi è la nostra vera ricchezza e forza che rimarrà per sempre. Come ho detto molte volte in passato, la loro ‘matrice’ sta crollando con i suoi corollari di controllo e d'inganno, ma non cadrà definitivamente senza una lunga agonia violenta ed anche catastrofica che interesserà tutti noi.




Vaccinazioni Aeree
Avevo appena finito di guardare il video quando qualcuno mi ha mandato la seconda sezione del documento e stavo per pubblicarlo, ma ho voluto scrivere qualcosa per introdurre questa informazione raccapricciante. Ho conosciuto questo programma da tempo e, come vedrete, è un’ottima e succinta spiegazione: 

Non è fuori luogo ipotizzare che se è possibile creare una zanzara che veicoli la vaccinazione per la malaria o la dengue, sia possibile modificare una zanzara (o qualsiasi altro insetto che punge o che morda) per effettuare qualsiasi vaccinazione immaginabile .... o per veicolare un qualsiasi virus. Aggiungi a ciò il fatto che quella irrorazione aerea è stata apertamente decisa per "combattere la West Nile" .... è solo un mezzo per far passare il concetto che nelle scie chimiche non si trovi solo alluminio e bario? “Influenza Chimica" è un termine ormai comune oggi …

Questo documento delinea alcuni dati molto interessanti su questo argomento (l'intero studio è incorporato nell'articolo completo) 


ESPOSIZIONE AL VACCINO ANTIPOLIO ATTRAVERSO VACCINAZIONI AEREE E NANO SISTEMI GENETICI DI CONSEGNA

La presenza di proteine ​​adenovirali con specifici sistemi di immunizzazione tramite nano-geni è stata osservata in un individuo che non è mai stato vaccinato contro la polio e che non ha avuto genitori che erano stati vaccinati. A 1: 128 Tier I, II, e III titolo è stata osservata attraverso test clinici di una femmina dopo l'esposizione ad una irrorazione aerea contro il Virus del ‘West Nile’ in Anaheim, CA, durante la primavera del 2009. L'utilizzo di analisi PCR ha mostrato le letture positive della banda di proteine KD-45 (virus-40 Simian Green Monkey polio) associate ai risultati originali sulla ricerca sul cancro dell’ex leader e ricercatore della American Cancer Institute, il Dr. Mary Sherman nel 1950. Egli afferma che nel quadro delle misure di terrorismo e antisommossa possono verificarsi modifiche alla Legge di Guerra Chimica e Biologica del 1949, ciò è accaduto nel dicembre 2007 tramite le vaccinazioni di massa aeree. Molti dei nuovi pesticidi biologici sono realizzati con vari materiali derivati dalle bio-nano-tecnologie, le stesse tecnologie utilizzate nelle vaccinazioni per via nasale. (segue QUI)


Fibre presenti nelle scie chimiche e transumanesimo bioingegnerizzato forzato
Vi avevo avvertito che questo articolo sarebbe stato pesante, ma la maggior parte di voi leggendolo avrà notato decise familiarità con la cosiddetta malattia di Morgellons, le terribili lesioni che sono apparse sui corpi delle persone che non guariscono, da cui fuoriescono fibre che appaiono sintetiche e che possono essere tirate al di fuori della pelle. E' una sindrome orribile che si è manifestata da oltre un decennio. Nessuno studio medico ufficiale del governo è stato eseguito sui casi portati a loro conoscenza, che sono stati licenziati con una serie di false motivazioni.

Anche in questo caso, un’altra prova del duro trattamento di smentita in questa arena di consapevolezza sulle scie chimiche.

Nel seguente video la natura di queste fibre si rivela grazie al lavoro instancabile di Clifford Carnicom, ottimo ricercatore e divulgatore che da tempo si occupa del campo delle scie chimiche ed a cui va, da parte di noi tutti, un debito di gratitudine.


Uomo avvisato, mezzo salvato
Io studio i cieli costantemente. Se c'è una pausa tra un bombardamento chimico ed un altro, lo studio molto da vicino per comprendere la natura della nuova 'bordata' in arrivo. Se avete mai notato un cambiamento di colore nel cielo, sarebbe saggio entrare in casa e chiudere le finestre per ridurre al minimo l'esposizione ed alzare il filtro dell'aria se ne avete uno. Si dovrebbe anche utilizzare una maschera da viso di tipo chirurgico che si dovrebbe sempre avere a portata di mano.



Ho osservato, come hanno fatto in molti, le scie chimiche nere in rare occasioni, chiaramente composte da un mix biochimico diverso.

All'inizio degli anni '90 stavano sperimentando queste fibre e molte persone le trovavano sulla loro auto o ‘drappeggiate’ sui loro fiori e piante. Hanno poi progettato nano-fibre sempre più sofisticate, come quelle che avete visto nel video qui sopra. La realtà sorprendente è che anche coloro che non mostrano i sintomi del Morgellons, stanno portando nel loro corpo queste stesse fibre che stanno operando cambiamenti nella loro vita.

La domanda rimarrà sempre: che altro stanno spruzzando o spruzzeranno? Dobbiamo essere consapevoli di questa realtà terribile e facciamo quello che possiamo per rimanere sani e forti, così come cerchiamo di rimanere vigili su ciò che passa nei nostri cieli in ogni momento.

La pesante ed implacabile irrorazione chimica nei cieli degli Stati Uniti è una delle tante ragioni per cui sapevo che dovevo fuggirne. È vero, le scie chimiche sono in tutto il mondo, ma gli Stati Uniti sono chiaramente uno dei luoghi più fortemente martoriati sul pianeta e legalmente, se questo ha alcuna rilevanza, hanno in realtà il permesso di effettuare "esperimenti" sulla propria popolazione come è stato completamente documentato.

Inoltre è chiaro come il massiccio bombardamento elettromagnetico sia parte integrante del loro programma. Mitigarne gli effetti deleteri tramite tecnologie scalari, come con l’orgonite, che utilizza tra l'altro lo stesso effetto piezoelettrico proprio dei loro impianti di Nanobot, è estremamente utile. Ancora più importante è mantenere le nostre vibrazioni personali ben superiori a quelli della matrice per svincolarsi dalla sua eggregore, tenendosi lontano dal pericolo di una vita eterodiretta in ogni modo possibile.

Come ho detto in precedenza, non abbiamo alla fine nulla da temere, come ognuno di noi siamo la coscienza eterna di questa esperienza terrena, ma ci conviene rafforzare con dovuta diligenza questa coscienza per rimanere svegli, informati, e sani in ogni momento.
Restate incoraggiati e potenziati, abbiamo tutto quello di cui abbiamo bisogno. Tanto amore per sempre, Zen

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ottimo articolo ma vorrei aggiungere un altra motivazione che purtroppo sfugge a molti...semplicemente oscurare il cielo in determinati momenti del giorno per non far vedere agli astronomi e ai popoli cosa sta succedendo al di sopra dei nostri cieli (aumento attivita ufo, attivita meteoritica e che il sole non albeggia e tramonta piu dove dovrebbe)..come dice starwars"c'e' una nuova forza nell'universo"...esattamente...che sta cambiando i moti dei pianeti e i relativi clima.....saluti Marco.

Anonimo ha detto...

Il Nord Italia è colpito da tale fenomeno tanto e forse anche più degli USA. Tra la Brianza Monzese e quella Lecchese dove ogni giorno io mi sposto per lavoro siamo ormai arrivati ad avere praticamente quasi tutti i giorni dell'anno i cieli ricoperti da strisciate.

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)