Violento terremoto ha colpito il cuore dell'oceano Atlantico

Alle 18:59 UTC una violenta scossa di terremoto ha colpito il fondale oceanico atlantico del nord.Il sisma e' stato quantificato di magnitudo 6.8 della scala Richter ad una profondita' ipocentrale di 15 km.L'epicentro e' stato localizzato a 1394 km a SO da Reykjavík,Islanda.



SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

1 commento:

El Baihaki ha detto...

Molto interessanti informazioni, grazie di sì..

www.penginapanonline.com

Post più popolari