Isis, archeologo conferma: "statue distrutte erano copie in gesso"

Sono delle copie in gesso alcune delle antiche statue distrutte dai jihadisti dello Stato islamico nel nord dell’Iraq, come si vede nel video diffuso nelle ultime ore dall’Isis.

Lo ha detto Daniele Morandi Bonacossi, docente di archeologia e storia dell’arte del Vicino Oriente Antico all’Università di Udine e direttore della missione archeologica “Terra di Ninive” che lo stesso ateneo friulano gestisce nel nord dell’Iraq.
La distruzione da parte dei jihadisti di numerose statue antichissime nel museo di Mosul e sul sito di Ninive «era nell’aria», tanto che gli archeologi e gli addetti ai lavori temevano «da tempo» che la barbarie jihadista potesse abbattersi su questi due luoghi, fino a pochi giorni fa risparmiati dalla devastazione che ha invece raggiunto le biblioteche storiche della città.
Università di Udine in difesa dei monumenti assiri

A 60 chilometri dallo scempio dell’Isis, a Mosul, esperti dell’ateneo lavorano per proteggere il patrimonio culturale
Il filmato, diffuso dall’Isis, è «devastante», secondo Bonacossi. Le immagini scioccanti hanno spinto il direttore generale dell’Unesco, Irina Bokova, a chiedere una «riunione urgente» del Consiglio di sicurezza dell’Onu.

«È una tragedia», ha detto Bokova da Parigi. Sul terreno però non è rimasto nessun interlocutore affidabile che possa documentare quanto sta avvenendo.
«I nostri riferimenti a Mosul sono stati costretti ad andare via. I loro dipartimenti sono stati chiusi. Senza lavoro e sotto minaccia sono ora lontani dalla città», afferma Morandi Bonacossi con una lunga esperienza di scavi e ricerche in Siria e Iraq.
«Ero a Dohuk, nel Kurdistan iracheno, quando due settimane fa abbiamo appreso la notizia della distruzione di un tratto delle mura di Ninive. Ma nessuno può confermare questo fatto», afferma durante conversazione telefonica con l’Ansa.
http://www.huffingtonpost.it/…/isis-archeologo-copie_n_6770…

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Che pantomima questo isi

Anonimo ha detto...

Infatti,questi fantocci dell'Isis mi fanno morire dal ridere,specie quando fanno le finte decapitazioni in stile Hoollywoodiano sono uno spasso,una vera barzelletta,quando poi quasi ogni giorno fanno finta di minacciare l'Italia è un vero divertimento nel vedere quanto tanto ci prendono per il culo,loro eterodiretti dagli Usa e da Israele e i nostri criminali complici governi.

Anonimo ha detto...

Secondo te gente così ignorante da un tale valore alla vita da usare effetti speciali piuttosto che tagliare la testa ad un uomo?
E comunque leggendo l'articolo originale si capisce che solo alcune erano copie(e dal filmato si vede, certe statue erano vuote)
che senso ha mettere un titolo fuorviante e tagliare la parte del testo scomoda? Ormai anche qua si è al livello dei soliti tg di parte,peccato

Anonimo ha detto...

Basta credere ai telegiornali: ma non hai visto la foto di Mac Cain con Al Baghdadi?
Non hai sentito l'intervista del presidente del Sudan che denuncia Israle e gli states di stare dietro all'isi: http://scienzamarcia.blogspot.it/2015/02/il-presidente-del-sudan-afferma-cia-e.html

Ancora:
Leggi anche

Generale francese "L'ISIS l'hanno creato gli USA"
http://www.informarexresistere.fr/2015/01/22/un-generale-francese-lisis-lhanno-creato-gli-usa/

Prove fotografiche del rapporto ISIS-USA
http://popoffquotidiano.it/2014/08/23/il-patto-isil-usa-in-una-foto/

L'ISIS è stata partorita dagli americani, tutte le prove
http://blog.you-ng.it/2014/08/24/lisis-stata-partorita-dagli-americani-tutte-prove/

Il giornalista Marcello Foa: la verità SHOCK sull'ISIS, ecco cosa nascondono i media!
https://www.youtube.com/watch?v=ZFtJYopfqXU

Putroppo da Charly hebdo in avanti è tutta una patetica messainscena.

Anonimo ha detto...

Credo anche io che sia manovrato dalle potenze occidentali, ma ciò non toglie che quei caproni uccidono le persone per davvero. ti sembra plausibile che si facciano scrupoli per qualche vita umana e spendano dollaroni per effetti speciali? chiunque sia il mandante non parlerei di risate, pensando a quei poveracci morti in una maniera atroce

Anonimo ha detto...

like all major terrorist org the ISIS is a creation of secret services that are interested to maintain military presence in the area. IF iraq is settled then the US navy shall leave as it cost too much $ to tax payers but this leaves Israel un protected so this is it.

Anonimo ha detto...

L'amico Sudanese delle 17:51 ha perfettamente ragione.

Anonimo ha detto...

No non ha assolutamente ragione. .come puoi dargli ragione ...sei forse cieco ???

Anonimo ha detto...

No,non sono cieco ma vedo oltre l'apparenza delle cose che vogliono farci credere,ecco perchè concordo con lui.

Post più popolari