Imponenti forze geologiche stanno facendo tremare l'Italia da nord a sud!

31 maggio 2012 - L'intero territorio italiano sembra essere soggetto ad un instabilita' sismica,imponenti forze geologiche stanno spingendo sulla penisola sottoponendola ad un crescente aumento della tensione lungo le principali linee di faglia del territorio.In Emilia Romagna la drammatica sequenza sismica non sembra arrestarsi sono piu' di mille le scosse sismiche registrate nella regione, devastata dai potenti terremoti del 20 e 29 maggio, che hanno messo in ginocchio uno dei principali cuori pulsanti dell'economia italiana.
Trema tutta l'Italia da nord a sud (questa mattina c'e' stato un evento in mare di 3.0 richter tra Campania e Calabria )dove secondo gli esperti c'e' da aspettarsi un evento sismico di ben piu' grosse proporzioni bisogna prestare molta attenzione nelle zone storicamente ad alto rischio sismico.

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

Nessun commento:

Post più popolari