COLOMBIA: Cresce l'allerta per una possibile eruzione del Nevado del Ruiz

29/05/2012 COLOMBIA -  Dopo il terremoto di Martedì mattina in Colombia, i vulcanologi colombiani hanno indicato che il rischio di un'eruzione del Vulcano Nevado del Ruiz è aumentato. Le autorità locali hanno innalzato il livello di allarme da "giallo ad arancione" a seguito di un rapporto pubblicato dall' Osservatorio vulcanologico e sismologico di Manizales . Un avviso arancione non significa che un'eruzione è imminente. Le telecamere web nella zona "mostrano l'emissione di cenere", che "è stata espulsa nella zona circostante il vulcano", cosi ha dichiarato Gloria Patricia Cortes,direttore dell' osservatorio si Sismologia e Vulcanologia ed ha anche sottolineato l'impatto che c'è stato sulla città di Manizales e il Comune di Villamaria . Cortes ha detto che le agenzie di soccorso nella zona sono predisposte per un intervento immediato, in caso di emergenza. "La raccomandazione è di usare le maschere nella città di Manizales a causa della pioggia persistente di cenere", dichiara Cortes, e continua dicendo che lei non si aspettava una colata lavica, ma non ha escluso che l'emissione di cenere potrebbe continuare per un po ' di tempo. Secondo i funzionari, piccole quantità di ceneri potrebbero essere disperse dal vulcano in aree remote, a seconda della direzione e della forza del vento. Il vulcano ha oscillato a livelli elevati di attività nei mesi scorsi ed è stato abbassato al livello di allarme giallo all'inizio di questo mese. L'ultima eruzione del vulcano nel 1985 ha ucciso circa 25.000 persone e distrutto la città di Armero. - RSOE

Nessun commento:

Post più popolari