L'ultima follia! "Chiusi in casa al freddo e al buio, ce lo chiede l'Europa"

04/12/2021 - Giorgetti, non da escludere black out energetico in Ue. “Un black out non è da escludere (a livello europeo) rispetto all’attuale
assetto dell’approvvigionamento energetico”, ha spiegato il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti nel corso dell’assemblea di Confartigianato sottolineando che: “E’ importante sterilizzare nel modo piu’ equo possibile l’impatto del rincaro delle bollette sulle famiglie e le imprese. Questo al netto dell’esigenza che a livello europeo si definisca un piano per evitare cose anche peggiori, evitare la possibilita’ di andare in black out. Un black out non è da escludere rispetto all’attuale assetto dell’approvvigionamento energetico”


“Dobbiamo essere consapevoli che questi passaggi comportano grandi opportunita’ ma anche grandi rischi”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, intervenendo all’Assemblea nazionale di Confartigianato riferendosi alle transizioni ambientale e digitale.


“Abbiamo dei settori che scompariranno letteralmente dal dato economico, altri che ne beneficeranno, ma tutto quello che sta avvenendo in questo particolare momento storico lo stiamo pagando anche in quella che e’ la totale alterazione dei mercato, delle materie prime per esempio, sono saltate le catene di fornitura“. Nello specifico, secondo Giorgetti, “la transizione ambientale e’ sicuramente un passaggio che ci trova concordi ma non puo’ mettere a rischio la competitivita’ del nostro sistema soprattutto se in altri sistemi le stesse regole e gli stessi obiettivi che noi abbiamo assunti non vengono ne’ presi ne’ rispettati”.


Imprese: Giorgetti, e’ questo tempo coraggio per vincere sfide

“Questo e’ il tempo dell’investimento privato, e’ il tempo degli imprenditori, e’ il tempo di coloro che con coraggio si mettono in gioco e affrontano queste sfide. Senza imprenditori coraggiosi non c’e’ possibilita’ di vincere queste sfide, non c’e’ Stato che tenga che possa generare sviluppo economico”. “Ma appunto perche’ e’ il tempo dell’investimento e degli imprenditori e’ anche il tempo della cultura del lavoro, e del lavoro manuale perche’ in questo Paese il lavoro manuale e’ stato considerato lavoro di serie B. Senza lavoro manuale non c’e’ possibilita’ di futuro. La grande sfida che sta dietro alla Next Generation Ue e’ che ci siano tanti giovani imprenditori, tanti nuovi giovani artigiani. E questo e’ l’investimento che sta facendo il governo che ha il dovere di creare le condizioni materiali e anche morali affinche’ questa ripresa e rinascita ci sia”, ha concluso Giorgetti.  affaritalini.it

22 commenti:

Anonimo ha detto...

Primo servizio al telegiornale chi ci sarà a Sanremo.

Anonimo ha detto...

ma chi investe con un futuro incerto, vi state dando la zappa sui piedi siete troppo scemi. ci farete diventare tutti poveri e come la storia insegna, poi morirete tutti, perche finalmente ci ribelleremo.

Anonimo ha detto...

Prima la donato (ex lega) e ora giorgetti. Prossimo articolo su quello che ha detto borghi? Dite che siete leghisti e la facciamo finita.

Anonimo ha detto...

Avevo accennato sui blackout...ora provate a controllare al microscopio cosa succede nel sangue dei vaccinati...io da vaccinato l ho fatto...provate provate...

Fenoldi ha detto...

Giustificazioni di Giorgetti piuttosto risibili. Il ventilato blackout se malauguratamente avvenisse, non dovrebbe trovare impreparati i Paesi dove le strutture di protezione civile e quant'altro sarebbero chiamate a farvi fronte in caso di emergenze e calamità, almeno in parte. Piuttosto vedrei l'ultima delle strategie a cui ricorrerebbero gli artefici dell'attuale stato di cose per un definitivo giro di vite sui popoli una volta perduto il controllo della situazione. Perché l'inganno e le menzogne criminali non possono durare a oltranza; la storia lo ha sempre dimostrato.

Anonimo ha detto...

Guardate il video "Project Gaia 2054 the future of politics" guardate guardate...

Anonimo ha detto...

Ipnosi di massa

Anonimo ha detto...

Ma il vostro scopo di preciso quale sarebbe? Farci "capire" che noi siamo stupidi e schiavi mentre invece voi siete liberi e intelligenti? La vedo difficile.... Già il fatto che vi stupite che la gente vi emargina quando li chiamate "poveri schiavi ipnotizzati" la dice lunga sul vostro acume.. Siamo proprio alla base dei rapporti umani.
Il fatto che voi sapevate già tutto e nonostante questo, tutto sta andando secondo i "loro piani" vi qualifica, nel migliore dei casi, come delle personalità inutili.
Con il vostro "noi sappiamo come stanno veramente le cose" non salverete nessuno, neanche voi stessi.

Socrates ha detto...

MAI PAROLE PIÙ SAGGE DI QUESTE FURONO SCRITTE!!
CI HAI PRESO IN PIENO E IO SARÒ IN PRIMA FILA E LI VOGLIO VEDERE STRISCIARE COME VERMI!!

Socrates ha detto...

DOVE LO TROVO??
FAMMI SAPERE PER FAVORE

Sotuknang ha detto...

Ma anche il Censis la settimana scorsa ha detto che di questo passo tra 20 anni (prima del 2054) la popolazione italiana, europea e di tutti i paesi industrializzati sarà ridotta di 1/3. Ne abbiamo già parlato...ancora con questo progetto Gaia. Mai sentito crescita sotto zero in Europa? I giovani pensano a poppate, scopre e viaggiare (lo facevamo anche noi) non pensano a formare una famiglia, noi si. Vogliono essere eterni Peter Pan

Anonimo ha detto...

Hai trovato l'unico tuo neurone?

Anonimo ha detto...

È Giucas casella il capo

Farouq ha detto...

Tenetevi pronti, come previsto, è arrivato il virus dell'aviaria in Italia, il flop della nuova variante Covid lo richiede, il grande reset avanza

Anonimo ha detto...

07.36 tu da vaccinato come me,ti sei fatto fare l analisi del sangue? Io l ho fatta e lo confrontata con altre persone che conosco,ma non vaccinate. I miei globuli nel sangue si presentavano dopo 24 ore come incollati tra di loro,mentre nei non vaccinati si muovevano liberamente. Percio io adesso ho un solo scopo: MAI PIU VACCINO! Non voglio rischiare di morire di trombosi o miocardite,capito?

Anonimo ha detto...

Scherza scherza pirlone,anche quando ti ritroverai davanti la grande scorciatoia. Risposte come le tue sono la dimostrazione che la maggioranza e scema,e tu senza accorgetene lo sei

Sotuknang ha detto...

Cazzo ...uno più spiritoso di me. Complimenti

Sotuknang ha detto...

Spesso arriva l'aviaria anche mio nonno mi raccontava che quando era piccolo morivano polli ecc ecc. Primo caso riconosciuto scientificamente è stato nel 1870 o giù di lì. Grande reset dovrebbe chiamarsi Vecchio reset o lento reset...vai a rilassarti, fatti un abbonamento con Natasha. Cit di De Crescenzo

Anonimo ha detto...

"Come previsto"....ahahah...eccolo il nostro Nostradamus dei poveri. Si perché in realtà l'aviaria è un secolo che c'è in Italia e non se n'è mai andata. Fortunatamente per l'uomo non ci sono stati problemi a parte qualche sporadico caso. Almeno che tu non sia un pollo. Ma strano che tu non lo sappia visto che lavori per i servizi segreti e sai tutto. O forse sei un pollo e credi solo alle cazzate?!

Anonimo ha detto...

Hai i globuli rossi incollati fra loro? Ma quello è niente, è solo una fase iniziale della mutazione. Io sono alla seconda vaccinazione e adesso i miei globuli rossi si sono incollati fra di loro fino a formare la scritta "AVE SATANA"... Dopo la terza dose non guardare mai il tuo sangue al microscopio sennò diventi cieco.

Ma guarda te che tocca leggere, i globuli rossi incollati! Non avete limiti

Anonimo ha detto...

Se fossero veramente incollati tra loro a quest'ora saresti morto, non qui a scrivere cazzate

Anonimo ha detto...

Controllati covidiota...

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM