Trieste: giornalista beccato a dire menzogne in diretta tv (video)

17/10/2021 - Sia il governo Conte che quello Draghi hanno elargito milioni di euro perchè la propaganda pro vaccini
e pro dittatura continuasse 24 ore al giorno su tutti i media mainstream. I giornalisti che intervengono in televisione continuano incessantemente a mistificare e falsificare la realta' dei fatti. Ecco uno di loro che viene beccato a dire bugie sullo sciopero in atto al porto di Trieste...


1 commento:

Anonimo ha detto...

Sono di Trieste, e smentisco la notizia, smentita anche da Stefano Puzzer.... il terminal logistico quella mattina lavorava.

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM