Cingolani: “l’essere umano è un parassita, consuma energia senza produrre nulla”

16/06/2021 - Questa elite ci considera come dei parassiti da eliminare dalla faccia della terra perche' letali per l'equilibrio del pianeta.Questo discorso mi ricorda molto quello dell'agente Smith nel film Matrix quando afferma che la specie umana e' un virus per il pianeta...guarda il video alla fine del post.

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM


Parla il Roberto Cingolani, un fisico, accademico e politico italiano, dal 13 febbraio 2021 ministro della transizione ecologica nel governo Draghi. Da 12.40 a 16.10, spiegata con poche parole la vera natura dell’esperimento in corso e dei suoi devastanti effetti, così come dei fenomeni magnetici in chi ha preso l’”Elisir”.

L’essere umano è un parassita

Al minuto 6:39 Cingolani dice: “l’essere umano è un parassita perché consuma energia senza produrre nulla“.

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM


Al minuto 15 l’apoteosi: dice di poter distruggere qualsiasi cellula con un campo magnetico applicato alle nanoparticelle intelligenti (ossido di ferro) scaldando a 50 gradi con un campo magnetico esterno (maurizioblondet.it)

Roberto Cingolani, direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, è intervenuto in diretta streaming da Milano parlando di Nanotecnologie per l’essere umano, in occasione della Sesta giornata della scienza dedicata agli studenti delle scuole superiori UniStem Day 2014 – promossa dal centro UniStem

https://www.imolaoggi.it/2021/06/16/cingolani-lessere-umano-e-un-parassita/

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM


Nessun commento:

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM