Veneto: scoperta sostanza cancerogena all'interno delle mascherine

 

22/10/2020 - Una sostanza controversa il biossido di titanio che la Francia ha messo al bando perche' ritenuto pericoloso per la salute,ma che in Italia e' ancora legale.
Questa sostanza e' stata scoperta all'interno di lotti di mascherine chirurgiche dopo opportune analisi.Le autorita' sanitarie hanno chiesto di vietare l'utilizzo di questo elemento all'interno delle mascherine chirurgiche perche' rappresenta una minaccia per la salute infatti la Francia lo ha messo fuori legge perche' e' stato scientificamente provato che e' cancerogeno. LINK

Nessun commento:

NO CENSURA SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE