Violentissimo sisma in Turchia,crolli e vittime

24/01/2020 - Alle 18:55 ora italiana un violentissimo terremoto di magnitudo 6.8 ha scosso la regione orientale della Turchia.
Il sisma e' avvenuto a  pochi chilometri a sud di Elazig a 10 chilometri di profondita' ipocentrale.Dalle prime notizie ancora frammentarie ci sarebbero molti crolli e feriti,sono gia' quattro le vittime accertate.

Sono in azione squadre di soccorso in queste ore nella disperata opera di salvataggio.La terra continua a tremare con scosse di assestamento che non sono di aiuto ai soccorsi.Ecco l'elenco delle scosse avvenute nelle ultime ore link

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Tanrı domuz...

Anonimo ha detto...

Per l'ennesima volta10km di profondità...........
È l'evidenza che parla

Anonimo ha detto...

Purtroppo i terremoti distruttivi sono sempre superficiali, se fossero molto profondi non ci sarebbero danni di rilievo

Vento del nord ha detto...

hai mai pensato a una pensione di invalidità?

Post più popolari