Cosa sta succedendo? In provincia di Cesena topi impazziti si suicidano in massa!

23/01/2019 - Sembra la scena di un film apocalittico: centinaia di topi che si riversano in strada correndo come impazziti, mordendosi tra loro e senza nemmeno provare a sfuggire alle ruote
dei veicoli che arrivano. Muoiono a decine e rimangono sul'asfalto fino a quando vigili, pompieri e uomini dell'azienda sanitaria locale non arrivano per cercare di capire cosa sia successo. 

Sembra un suicidio di massa quello di centinaia di ratti bianchi e grigi, di un tipo mai visto nella zona, che ha inquietato un piccolo borgo di Cesenatico, tra via Medri e via Capannaguzzo. Una consigliera provinciale lo documenta con un video e una testimonianza riportata dal Resto del Carlino: "Ho la sensazione che sia accaduto qualcosa, sembravano impazziti, si mordevano e mangiavano tra loro; inoltre non hanno un comportamento normale perché i topi solitamente sono furbi, molto cauti e non escono alla scoperto sotto le luci. Forse scappavano perché colpiti da un’azione di derattizzazione o da 'disturbatori', apparecchi che oggi sono diffusi”.

Agenzia Agi


SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

4 commenti:

Giovanni ha detto...

Curioso il fatto in quanto sta nevicando,
che la neve contenga qualche agente che interferisca con il pensiero?

Guest ha detto...

Addio tipo Gigio

anonimo ha detto...

Si ma siamo a Gattolino!

mariagrazia ha detto...

ultrasuoni? è quello che userebbero anche su di noi ... come già sentito in altre notizie .... prove? casualità? mha

Post più popolari