L’indagine di “Essere Animali” – L’orrore dell’allevamento del pesce che poi troviamo nei supermercati

Tra il 2017 e il 2018 il team investigativo di Essere Animali si è infiltrato in alcune grandi aziende di orate,
branzini e trote situate nelle regioni del centro e nord Italia. Queste specie sono le più richieste dal mercato e si trovano in vendita tutto l’anno. Il video mostra migliaia di pesci in gabbie prive di qualunque riparo o arricchimento ambientale. La densità in queste vasche di ingrasso è estremamente alta e ciò porta ad aggressioni fra animali, per il poco spazio vitale, ma anche ad acque più sporche e possibile diffusione di malattie. Oltre a trascorrere sino a 18 mesi in condizioni di sovraffollamento e privazione di stimoli, i pesci subiscono trattamenti dolorosi. (continua dopo il video)




Con la diffusione di questo video Essere Animali lancia la campagna Anche I Pesci diretta ai supermercati della Grande Distribuzione Organizzata, affinché intervengano per vincolare gli allevamenti fornitori all’utilizzo di severe policy con cui superare le principali criticità documentate nell’indagine. Le catene contattate al momento sono Coop, Conad, Esselunga, Lidl e Pam Panorama verso cui è rivolta una petizione.

fonte: https://ilsalvagente.it/2018/10/18/ecco-da-dove-vengono-orate-branzini-e-trote-vendute-nei-supermercati-il-video/41997/


SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

Nessun commento:

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...