14 maggio 2018

Non lasciatevi ingannare: Ecco come scegliere pasta fatta con grano italiano

Secondo le nuove disposizioni entrate in vigore da febbraio le etichette conterranno le informazioni sull’origine della pasta.



Quasi tutte, come potete vedere dalle foto, indicano genericamente come provenienza “UE” o “Non UE”, cioè praticamente tutto il mondo.

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

Quindi non lasciatevi ingannare dalle bandierine italiane, dalle spighe dorate disegnate sullo sfondo dalla cartina della Puglia o dell’Italia… né dalle diciture “made in Italy” o “prodotto italiano”.

La pasta fatta con grano italiano è SOLO quella che contiene l’informazione ESPLICITA sulla provenienza ITALIANA del grano (e non, ad esempio della molitura in Italia o della pastificazione in Italia).


Nessun commento:

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...