Keanu Reeves: “Gli esseri umani si stanno per liberare dalla Matrix”

Si combatte una guerra che modellerà il futuro dell’esistenza umana e il mondo che lasceremo per i nostri figli, secondo Keanu Reeves, che dice di essere “tranquillamente
ottimista” riguardo al futuro perché “l’umanità sta mostrando segni di liberarsi dalla matrice “.


“La razza umana è stata ridotta in schiavitù per migliaia di anni”, ha detto Keanu Reeves durante le riprese nel deserto del Mojave, spiegando che “siamo stati tenuti in una prigione mentale da elite oscure e società segrete che hanno fatto tutto il possibile per sopprimerci e impediscici di raggiungere il nostro potenziale “.

Ma la star di Matrix, che stava girando le scene dall’imminente spot di Super Bowl di Squarespace, dice che la matrice del mondo reale sta iniziando a crollare. “L’umanità sta mostrando segni di liberarsi dalla matrice. Che momento per essere vivi! Viviamo in tempi entusiasmanti.”

Spiegando che ha studiato testi antichi tra cui il Vedanta e le Upanishad e che ha appreso la natura della realtà, Keanu ha detto: “Sì, certo, ci sono molte persone ancora interessate solo a stare al passo con i Kardashian, ma una parte significativa della popolazione si è svegliata.

“La cosa più importante è che ora c’è una guerra combattuta tra i nostri signori e padroni e coloro che desiderano liberarci”.

Keanu Reeves sul set del nuovo spot di Super Bowl di Sqarespace, girato nel deserto del Mojave.
Cosa è la matrice?

Keanu Reeves dice che la matrice è un universo olografico che ci viene proiettato da coloro che desiderano controllarci. L’umanità è stata soppressa e controllata in questo modo per millenni. Pensiamo che sia reale, ma in realtà è solo un film che si gira nella coscienza collettiva, e si presenta come “realtà”.

Keanu Reeves non è il solo a credere che l’umanità abbia vissuto in una matrice per migliaia di anni.

Alcune delle persone più ricche e influenti del mondo sono convinte che stiamo vivendo una simulazione al computer. Almeno due dei miliardari tecnologici della Silicon Valley stanno riversando denaro negli sforzi per liberare gli umani dalla simulazione in cui credono di vivere.




Elon Musk crede che le probabilità che non stiamo vivendo in una simulazione computerizzata a matrice sono “una su svariati miliardi”.

“Molte persone nella Silicon Valley sono diventate ossessionate dall’ipotesi della simulazione, l’argomento secondo cui ciò che sperimentiamo come realtà è in realtà fabbricato in un computer”, scrive Tad Friend del New Yorker. “Due miliardari tecnologici si sono spinti fino al punto da coinvolgere segretamente degli scienziati affinché lavorino per scacciarci dalla simulazione.”

Ma Keanu Reeves crede che i ragazzi della Silicon Valley abbiano sbagliato leggermente su cosa sia necessario per liberarsi dalla matrice. Ha una parola di consiglio per i miliardari della tecnologia.

“Rimettete il portafoglio in tasca. Questo non ha nulla a che fare con soldi o computer. È un cambiamento spirituale che deve aver luogo, non un ‘hack’. ”

Keanu ha passato il suo tempo a osservare le stelle, seduto accanto a un fuoco aperto e conversando con nuovi amici.
Secondo Keanu, quel cambiamento spirituale sta avvenendo. Le persone sono stanche di guerre inutili, di leadership totalitaria e di controllo autoritario. Le persone si stanno svegliando su ciò che è veramente importante nella vita.

“Penso che la gente fosse davvero spaventata che il mondo stesse per finire fino a, lo sai, molto recentemente. Sembrava che le cose fossero andate fuori controllo. Avevamo perso ogni speranza di poter salvare noi stessi dalle forze oscure del mondo.

“Ma apri gli occhi per un minuto e guarda cosa sta succedendo. È stupefacente. Persone come Trump stanno sollevando il velo su una stupefacente rete di manipolazione interconnessa.

“Amalo o detestalo, sta permettendo all’umanità di svegliarsi dal suo sonno e vedere che le stesse poche persone, le stesse società segrete, il nuovo Ordine Mondiale, controllano attivamente le nostre vite e sopprimono la nostra vera capacità”.

“Ma la gente si sta lentamente svegliando. È tempo di riprendere il nostro potere infinito e aprire le porte della prigione mentale che siamo stati incoraggiati a costruire per noi stessi. Non è una cosa facile da fare, ma è il momento di entrare nella luce della libertà. ”

Tratto da: yournewswire


SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

1 commento:

Giovanna Fanfani ha detto...

GRAZIE, è detto molto bene. L'ho condiviso nell'associazione che presiedo su Genova, il Centro Luce e Armonia, che lavora x il Risveglio e l'Autoguarigione

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...