MISTERO IN RUSSIA: UN LAGO E' SPARITO NEL NULLA!

Un lago sparito nel nulla. Non una piccola pozza, ma una conca profonda venti metri colma d'acqua della città di Pivovarovo,
in Russia, si è completamente prosciugata in pochi minuti. Un vero mistero idrogeologico, che si era già verificato altre due volte in passato, nel 1941 e nel 1967, e che ha lasciato tutti ancora una volta con la bocca aperta.

Lo strano fenomeno viene descritto in Russia come ««La scomparsa dell'anno»»: questo perché fino alla mattina del 12 ottobre scorso il lago Sakantsi si presentava come un qualsiasi altro giorno dell'anno, bello colmo. Poi alle 13,30 ha iniziato a svuotarsi, proprio come se qualcuno avesse tolto il tappo dello scarico. LINK

Nessun commento:

SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE