ATTENZIONE! Nuovo possibile uragano in formazione nell'Atlantico punta verso i Caraibi!!!

La depressione formatasi a largo delle coste occidentali africane sta per trasformarsi secondo i modelli previsionali in un uragano con possibili
nuove ripercussioni su  Caraibi e Florida.Se le previsioni dovessero essere esatte potrebbe essere il colpo di grazia per delle zone che sono state letteralmente rase al suono dall'uragano Irma tra i piu' potenti ed estesi della storia degli USA.

21 commenti:

Anonimo ha detto...

ma veramente non esiste nessun uragano a largo delle coste africane!! Casomai cè una tempesta tropicale a largo delle coste dei caraibi, ma niente di distruttivo!
Non capisco perchè dobbiate dire cose non vere!
A largo di capo verde non cè nessun uragano...neanche in previsione!

Anonimo ha detto...

ma chi te la detto che non è una cosa vera! perche non dare credito alla notizia! perche devi ruffianare che non è vero! perche criticare una notizia che è una previsione! ma perche non te ne vai a quel paese!

Anonimo ha detto...

https://earth.nullschool.net/#current/wind/surface/level/orthographic=-54.23,19.46,702/loc=-67.156,25.334

Cucuteni ha detto...

grazie al link si scopre che al momento trattasi di depressione tropicale con venti a 22 kmh ,non lo direi un uragano , ma ognuno ha i suoi standard ..... mentali
Rilevo una certa tendenza alla paranoia ,vittimistico credulona . con venti in intensificazione.

Anonimo ha detto...

10:51 chi me lo ha detto??? NON ME LO INVENTO MICA! vai a vedere le carte attuali invece di rompere le palle al prossimo con la tua fede negli articoli!
NON CE NESSUN URAGANO ALL'ORIZZONTE,anche il link di anonimo 11:04 dimostra che è così!(Spero che abbia postato il link per avvallare il mio commento, in caso contrario vuol dire che neanche lui sa leggere ciò che vedono i suoi occhi!)
Se solo tu sapessi cosa, come e dove nascono le tempeste tropicali capiresti, ma tu, come decine di utenti rompi scatole, dovete scrivere senza documentarsi minimamente!
Spiegazione:
Le tempeste tropicali si formano in questo periodo a largo delle coste africane, quella a sud-ovest di Capo Verde è una TEMPESTA TROPICALE e non URAGANO!
Per le tempeste si utilizza di solito la scala Beaufort, per gli uragani la scala Saffir-Simpson.
Quella presente in questo secondo in Africa è una tempesta tropicale lvl 8 su 12 della scala Beaufort, cioè con venti tra i 63 e i 75km/h(relativamente bassi, una burrasca).
Le previsioni su tale burrasca evidenziano una traslazione ad ovest di circa 20 mph/h e un aumento a tempesta tropicale lvl 10-11, senza mai andare oltre e diventare uragano...morirebbe in Atlantico.

Conclusione: quella che si trova sotto capo verde è una tempesta tropicale lvl 8!!

Postilla: nell'arco di un anno, principalmente nel periodo tra fine estate e autunno, si producono oltre 20 tempeste tropicali nell'Atlantico, di queste solo 8-10 arrivano a categoria uragano e di queste 8-10 solo 6-7 colpiscono la terra ferma atlantica!! Quindi, quella tempesta a largo di Capo Verde potrebbe morire(DA PREVISIONI MORIREBBE IN ATLANTICO E NON DIVENTEREBBE URAGANO COME DICE L'ARTICOLO FUFFA DI TRT) anche in oceano senza toccare terra ferma, come potrebbe anche non diventare assolutamente uragano e morire tempesta tropicale(DIFATTI NELLE PREVISIONI NON DIVENTA URAGANO).

Fonti:
https://it.wikipedia.org/wiki/Scala_Saffir-Simpson
https://it.wikipedia.org/wiki/Scala_di_Beaufort
http://www.nationalgeographic.it/ambiente/disastri-naturali/2017/09/07/news/perche_uragano_irma_piu_forte_di_sempre-3655332/
http://www.nola.com/hurricane/index.ssf/2017/09/national_hurricane_center_39.html
http://www.meteociel.fr/modeles/gfse_3d.php?mode=6&lat=6.5&lon=-57.5&ech=6&zoom=6

Come vedi io, a differenza tua, prima di scrivere mi documento!!
Faresti bene a fare lo stesso invece di screditare e fare brutte figure con la tua fede cieca. Somaro da tastiera.

Anonimo ha detto...

Eh non per fare il catastrofista ma la possibilità che uno o entrambi diventino uragani esiste eccome, la depressione tropicale può evolvere a tempesta e poi a uragano
http://www.nhc.noaa.gov

La croce gialla nell'immagine ha fino al 40% di diventare ciclone entro 48 ore
Bisogna solo stare a vedere

Farouq ha detto...

Che poesia ragazzi, la martoriata Africa vendica i suoi figli sparando uragani contro tiranni

Lasciate crescere il MOSTRO

Anonimo ha detto...

Si vede che non hai consultato il sito di previsione uragano attentamente, l'attuale ultimo bollettino indica una evoluzione soltanto in tempesta tropicale. quel disegnino che hai cercato di capire, indica che la depressione(non ancora tempesta tropicale) a S-W di Capo Verde ha meno del 40% di diventare TEMPESTA TROPICALE e ancor meno(DALLE PREVISIONI E' ESCLUSO!) che diventi uragano(HURRICANE E NON CYCLONE), ed è previsto che muoia direttamente in Atlantico senza toccare terra.

buona giornata.

Carlo ha detto...

Ooh!!!largo ai posteri...

Anonimo ha detto...

@13.16
dici "ed è previsto che muoia direttamente in Atlantico senza toccare terra." e come fanno a saperlo?

Io non sono un esperto di meteo ma da oggi vedo che è aumentato dal 40 al 70% di probabilità e al 90& entro 5 gg (da vedere come evolve)

Qui si parla di previsioni del tempo, io non so se diventerà ciclone (spero di no) ma non affermo nemmeno che muoia in atlantico senza toccare terra

Faccio copia incolla di quello che vedo al momento in cui scrivo:
"ZCZC MIATWOAT ALL
TTAA00 KNHC DDHHMM

Tropical Weather Outlook
NWS National Hurricane Center Miami FL
200 PM EDT Fri Sep 15 2017

For the North Atlantic...Caribbean Sea and the Gulf of Mexico:

The National Hurricane Center is issuing advisories on Tropical
Storm Jose, located over the southwestern Atlantic Ocean, and on
Tropical Depression Fourteen, located over the eastern Atlantic
Ocean.

1. Showers and thunderstorms associated with a tropical wave located
about 1100 miles east of the Windward Islands have become better
organized since yesterday. Environmental conditions are conducive
for development, and a tropical cyclone is expected to form over
the weekend. Tropical storm or hurricane watches could be issued
for portions of the Lesser Antilles on Saturday, and interests
in those islands should closely monitor the progress of this system.
* Formation chance through 48 hours...high...70 percent.
* Formation chance through 5 days...high...90 percent.

Public Advisories on Tropical Depression Fourteen are issued under
WMO header WTNT34 KNHC and under AWIPS header MIATCPAT4.
Forecast/Advisories on Tropical Depression Fourteen are issued under
WMO header WTNT24 KNHC and under AWIPS header MIATCMAT4.
"

Mi sembra che questo bollettino faccia delle precise affermazioni (alquanto negative) e da nessuna parte vedo che morirà in atlantico senza toccare terra, tu come fai ad affermarlo ?

Anonimo ha detto...

Ben detto!! Bravo!

Anonimo ha detto...

Ecco, te lo sei detto da solo all'inizio..."io non sono un meteorologo"!E comunque non serve essere un meteorologo, però a quanto pare non hai neanche le basi di scienze della terra.
Quello che hai letto riguarda Il ciclone Jose, che si trova a est delle Antille ed è visto in alcuni "run" tornare a livello uragano(adesso è tempesta tropicale).
Quello di cui parla l'articolo(nel tuo dispaccio si chiama Tropical Depression fourteen) si trova a migliaia di km di distanza a largo dell'Africa ed attualmente è una depressione tropicale vista, dalle previsioni, morire in pieno Atlantico(io il link lo ho messo dove vedere le carte previsionali, se non sapete vederle...pace!).

Piccolo excursus: Il termine "ciclone"(cyclon) indica un sistema tempestoso, caratterizzato da un vortice di bassa pressione e da numerosi fronti temporaleschi, disposti a spirale e in rotazione attorno al centro. In relazione all'entità e alla zona geografica, un ciclone vine chiamato in modo diverso: uragano,tifone,tempesta tropicale o depressione tropicale. In base a delle scale(beaufort e saffir-simpson) prendono tali nomi ed esse si basano principalmente sulla velocità dei venti.
In conclusione il termine ciclone vien indicato in modo generale e racchiude tutte le depressioni...NON SIGNIFICA URAGANO, uragano è la potenza massima di un sistema tempestoso o ciclone!

Carlo ha detto...

@20:20
Carissimo è tempo perso ...13:16 (peccato non chiamarlo per nome) aveva dati per quell' ora tu 8 ore dopo . E otto ore in campo meteo sono tantissime . E come ho detto "largo ai posteri" lui non risponderà se la tua tesi sarà vera( speriamo di no).Anzi da qualunquista ti risponderà " Hah se succederà è colpa tua ! Glie l hai tirata! Povera gente..." Ora dopo 12 ore mi auguro bene ...

Anonimo ha detto...

per coloro che vogliono seguire gli sviluppi.....

https://earth.nullschool.net/#current/wind/surface/level/orthographic=-56.19,20.80,1024

Anonimo ha detto...

Si me ne sono accorto
Il bollettino parla anche di Jose ma non solo di quello.
E le anomalie di cui parlavamo si sono evolute a tempesta tropicale di cui una secondo le previsioni attuali si evolverà a Uragano entro martedi (parlo della depressione tropicale Fifteen)
L'altra quella piu vicina all'Africa (Lee) da anomalia si è evoluta a Tropical Storm e tra mercoledi e giovedi peggiorerà (Depressione)
Mi fermo qui, ci sono cose piu interessanti su internet, cordialità a tutti

Cucuteni ha detto...

cari miei lee new entree ,ora visto che jose sta andando a nord ,certo se dopo la distruzione della statua di robert lee a charlottesville ,lee da tempesta passasse a uragano ,e si schiantasse in virginia ...... la vendetta dei satanisti kkk sudisti , gia mi aspetto ,le farneticazioni.

luigiza ha detto...

@Aninimo del 15 settembre 2017 23:58

In effetti c'è un equivoco tra te e Carlo del pucci perchè state parlando di 2 perturbazioni diverse.

Carlo ha detto...

Luigiza Carlo vorrebbe che non si ripetesse Irma...ma di questo passo.. c è da stare pochi allegri .
..Poi vedremo

Anonimo ha detto...

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2017/09/16/uragani-ecco-norma-diretto-in-messico_90a1994a-e83a-4b2e-98de-72828d0d335a.html

Anonimo ha detto...

Carlo de pucci, non sono come quelle persone, malate di mente, che vanno dicendo quelle fesserie!!!Magari sembra lei che non coglie i tecnicismi della situazione, difatti dopo due giorni la situazione è proprio come quella elaborata nei link che avevo postato.
Io mi affido alle previsioni accurate e ai vari monitoraggi(con annessi errori), a differenza sua che si affida al banale "largo ai posteri".
Il mio primo commento, era in relazione al fatto che l'articolo parlasse di un imminente uragano che si sta formando a largo di Capo Verde, bene...non è vero, anzi, quella depressione è vista decrescere tra 4 giorni in Atlantico!Punto!Poi si è cominciata con la solita trafila di commenti relativamente di basso livello e via dicendo.
Buona notte.

Carlo ha detto...

Dott. 02:18 il mio non è un banale " chi vivrà vedrà ' ma un saggio d esperienza che non mente . Non mi prendo io la briga di leggere modelli matemateci metereologici, mi affido a voi (o loro ) per avere lumi. Dico che un altra Irma sarebbe troppo per quella gente . C è poco vandalismo.

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM