20 luglio 2017

SI RIVOLTA IL MARE! MISTERIOSE ONDE DI TSUNAMI PROVOCANO LO SCOMPIGLIO NEI CARAIBI

Secondo il direttore del centro di ricerca oceanografiche dei Caraibi, capitano Hermann Leon, " è stata rilevata un'anomalia del livello del mare di un raggio di 50 cm che ha colpito la zona costiera. E ' probabile che si tratti di una piccola onda di tsunami, che non ha origine da un evento sismico, quindi questa onda potrebbe essere stata causata da una frana nell'oceano ". la protezione civile ha spiegato che il fenomeno ha generato l'arretramento del mare di circa 100 metri primo dell'arrivo della grande onda.


Di fronte a questi fatti, la capitaneria del porto di Santa Marta ha limitato la navigazione di piccole imbarcazioni in 15 spiagge nel nord del Dipartimento di Magdalena, tra cui il rodadero, spiaggia bianca, taganga, spiaggia grande, baia, aeroporto, bellissimo orizzonte , salguero, San Fernando, le noci di cocco, le argenterie del Parco Nazionale naturale tayrona, palude, tasajera e villaggio vecchio.

Questo divieto rimarrà fino alla mattina di giovedì 20 luglio. Tuttavia, a seconda del comportamento del mare, la restrizione potrebbe essere estesa fino a venerdì prossimo.



Nessun commento:

SEGUICI SU FACEBOOK!!!