24 marzo 2016

RAUL CASTRO IN DIRETTA MONDIALE UMILIA OBAMA NON ACCETTANDO LA PACCA SULLA SPALLA!

Barak Obama e' stato in visita ufficiale a Cuba dallo scorso 20 marzo per due giorni.Obama ha dichiarato ufficialmente che la guerra fredda e' finita tra Washington
e Cuba,ma Raul Castro umilia il presidente americano non accettando la classica pacca sulla spalla evidentemente la diffidenza e' ancora molto alta da parte del leader cubano.

13 commenti:

  1. Sinceramente a me sembra che stiano scherzando

    RispondiElimina
  2. E invece ti sbagli..Obama lo fa sempre e lo fa pure Kerry..sappiamo tutti che significato ha..ma poi, scherzare??! Dopo quello che ha subito Cuba?! Adesso sono amici per la pelle..

    RispondiElimina
  3. Anche a me pare che scherzino....dopo aver preso il braccio di Obama,gli prende la mano e la stringe come un padre affettuoso.....inoltre,quello che ha subito Cuba non l'ha subito a causa di loro due ma dei loro predecessori,credo.Sì....adesso sembrano proprio amici.

    RispondiElimina
  4. Cazzo che commenti il primo e il terzo, sembrate, quelli dei post sulle scie chimiche o falsi attentati. Sempre pronti a sminuire qualsiasi post, magari con tutte le ragioni,non lo so dalle risposte sembrate.....................................no perché Castro non è andato a riceverlo all'aeroporto,ma quale capo di stato non va a ricevere "Obama",poi si può tirare fuori qualsiasi cosa per l'opinione pubblica,forse quello della Corea del Nord non lo riceve, forse tanto tanto tanto amici non lo sono,devono sorridere davanti alle telecamere..magari avete ragione voi, non lo so, comunque viva l'America!

    RispondiElimina
  5. Quando non si vuol vedere, non si vede.
    Rivedere più volte, anche lentamente.

    Intanto Obama invece di alzare la mano, tenuta a distanza da Castro, la tiene proprio mogia in quanto il suo primo gesto era proprio quello di dare una pacca sulla spalla e Castro ha respinto la troppa invadenza statunitense.
    Anche negli ultimi secondi del video si vede benissimo che Obama cerca di nuovo di prendere il braccio di Castro ma lui lo allontana facendolo andare avanti, così lo tiene meglio d'occhio onde evitare altri gesti / simboli / segnali sgraditi.
    Chissà ricatti o cose si nasconodono sotto questa apertura ( costretta? ) di Cuba.

    RispondiElimina
  6. E' vero forse c'è chi non vuole vedere ma stare sempre lì a dire che "chissà cosa c'è dietro" oppure a fare dietrologia continuamente,mi sembra pure peggio.Attenzione alla paranoia....forse Castro non è andato a riceverlo all'aereoporto perchè doveva fare una cagata gigantesca o per l'eta avanzata. certo è che chi comincia un commento con "c...o" e dice "sembrate.......",forse non è tanto sereno da essere completamente obiettivo.Oltretutto che me lo rivedo a fare più volte e lentamente???mica vivo per Castro!e "w l'America non lo dico visto che è tra quelli che stanno vendendo armi all'Arabia Saudita che sta bombardando pesantemente lo Yemen andando ad uccidere anche civili in gran numero........w l'america...tsè!

    RispondiElimina
  7. Cazzo me ne frega che non si abbracciano, a me frega se mi fanno un attentato sotto casa. Intanto Obama ha sconsigliato ai suoi concittadini di fare viaggi in Europa perché sono previsti altri attentati e se lo dice lui possiamo credergli.

    RispondiElimina
  8. a quelli che dicono viva l'america , poveri illusi , cervello lavato e stirato buono solo per il minimo indispensabile,nient'altro

    RispondiElimina
  9. America cancro del mondo

    RispondiElimina
  10. America responsabile dell'11 settembre, c.i.a. responsabile degli attentati in Europa e la Clinton cooperatrice per la creazione dell' isis......sono completamente fuori di testaaaaa!!!!!pare che abbiano simulato anche l'atterraggio lunare...andate a vedere i documentari.Stanno proprio fuori fuori fuori!.....poveri cittadini americani,quasi quasi stanno peggio di noi.....mi sembra.....forse....bah!

    RispondiElimina
  11. Gli U.S.A. sono i primi nella vendita di armi nel mondo

    RispondiElimina
  12. Ahahahah. Sì, Obama cerca il contatto fisico ma il presidente cubano lo evita, mi sembra che Obama ci provi ancora anche al momento di uscire.

    RispondiElimina
  13. Dal video si vede chiaramente che Castro rifiuta la mano sulla spalla (gesto di controllo e superiorità) di Obama, poi per i giornalisti finge di alzare il braccio con un mezzo sorriso. Chi non vede questo sta messo male...

    RispondiElimina

SEGUICI SU FACEBOOK!!!