29 novembre 2014

ITALIA: ARMA DI GUERRA SEGRETA UNITED STATES OF AMERICA

di Gianni Lannes - «Il MUOS è il programma di comunicazione satellitare a banda stretta di nuova generazione del Dipartimento della Difesa creato per sostenere le operazioni militari USA e NATO in tutto il mondo».

E' quanto si legge sul sito dell'ambasciata United States of America in Italia dal 13 febbraio 2013. Dunque, i padroni del Belpaese (a far data dal 3 settembre 1943) reclamizzano un'arma per fare la guerra al mondo, per annientare la vita, per dominare e schiavizzare il genere umano, impiantata abusivamente a Niscemi in Sicilia.


Eppure, almeno sulla carta l'articolo 11 della Costituzione parla chiaro:

"L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali".

E allora, come mai il presidente della Repubblica unitamente al capo delle forze armate, ovvero lo stesso individuo, non protesta? Quanta ipocrisia, quanta retorica, quanta omertà istituzionale.



Ma i pacifinti italidioti perché non fiatano? E i grullini non starnazzano più? Infatti, una delegazione di onorevoli pentastelluti, ha visitato in gita premio la struttura bellica in Sicilia. Conseguenze? Nessuna. Neppure, un flebile comunicato stampa.
D'altronde, Grillo & Casaleggio bazzicano dal 2008 le sedi diplomatiche anglo-americane nel Belpaese, proprio di quei criminali impuniti che hanno azzerato la nostra sovranità e comandano a bacchetta governo e parlamento tricolore. Se piovono "bombe d'acqua" la Natura non c'entra, piuttosto chiedete conto ai padroni a stelle e strisce. Lo zio Sam ha trasformato il cielo d'Europa in una camera a gas. A proposito: dateci un taglio con le farse telecomandate, non incantano più.

 riferimenti:

Nessun commento:

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...