NO CENSURA SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE

Storica nevicata in Egitto, imbiancate le piramidi di Giza!

(AGI) - Il Cairo, 14 dic. - Dopo Gerusalemme, anche alcuni sobborghi del Cairo sono stati imbiancati da una nevicata caduta a sorpresa, dopo anni di assenza nell'area. La regione mediorientale e' stata colpita da una violenta perturbazione, con l'Egitto segnato da temperatura in forte discesa da mercoledi' e piogge torrenziali in diverse zone del Paese. "E' la prima volta in molti anni" che la neve scende sulla periferia del Cairo, ha confermato un funzionario dell'ufficio meteorologico.

Altri quartieri della capitale egiziana hanno visto un leggero nevischio, mentre nella Penisola del Sinai, per la prima volta in decenni, diversi centimetri di neve hanno imbiancato le montagne nella zona del monastero di Santa Caterina. Un velo bianco e' sceso anche sulla citta' costiera di Ras al-Bar mentre solo un leggero nevischio si e' registrato ad Alessandria dove le autorita' hanno chiuso per il terzo giorno consecutivo il porto per il cattivo tempo e i forti venti. (AGI) .
SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

4 commenti:

Carlo ha detto...

Colpa del global warming?

roy ha detto...

HAARP è spento da vari mesi, grazie al fatto che se ne è parlato troppo! global worm , no piu giusto sarebbe global frozen!

Anonimo ha detto...

le sfinge proviene dal Tobu World Square in Giappone...quando mai dietro la sfinge ci stanno le colline verdi????

Marco ha detto...

Stronzata. È stato dimostrato che è una bufala e quelle foto sono delle ricreazioni da altre parti del mondo. Resta il fatto che ha nevicato a Il Cairo.

NO CENSURA SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE