Forte scossa di terremoto in Umbria, evacuate scuole

18 dicembre 2013 - La terra e ritornata a tremare in Umbria. Un terremoto di magnitudo 3.9 della scala Richter è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Ingv nel distretto sismico di Gubbio avvenuto alle ore 11,58 di mercoledì. Il sisma si è verificato a 8,9 km di profondità e la scossa è stata avverita nei comuni di Cantiano (Pesaro-Urbino), Costacciaro, Pietralunga, Scheggia e Pascelupo, in provincia di Perugia.Evacuate alcune scuole a scopo precauzionale.



SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

4 commenti:

Anonimo ha detto...

è in atto un'intensa attività a livello globale emsc.com
casualmente c'è il cambio di una fase lunare

Anonimo ha detto...

dei trenta e passa vulcani risvegliati tra novembre e dicembre in giro per il mondo nulla? magari c'entra la fase lunare pure per questi...
forse c'è qualcosa da non vedere vicino al sole? no perchè miliarde di immagini proveniente da ogni dove evidenziano continua copertura da chemtrails proprio intorno al sole....ma solo i vulcani si risvegliano.

Anonimo ha detto...

dei trenta e passa vulcani risvegliati tra novembre e dicembre in giro per il mondo nulla? magari c'entra la fase lunare pure per questi...
forse c'è qualcosa da non vedere vicino al sole? no perchè miliarde di immagini proveniente da ogni dove evidenziano continua copertura da chemtrails proprio intorno al sole....ma solo i vulcani si risvegliano.

Anonimo ha detto...

Guido dice: intorno al sole? Ma che ti pippi? la scia cosmica di Ison? Buona ti è avanzata un pò?

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...