In Italia milioni di famiglie alla fame

Clochard
Le persone in povertà assoluta passano dal 5,7% della popolazione del 2011 all’8% del 2012

Aumenta in un anno l’incidenza della povertà assoluta in Italia. Come certifica l’Istat, le persone in povertà assoluta passano dal 5,7% della popolazione del 2011 all’8% del 2012, un record dal 2005.

È quanto rileva il report «La povertà in Italia», secondo cui nel nostro Paese sono 9 milioni 563 mila le persone in povertà relativa, pari al 15,8% della popolazione.

Di questi, 4 milioni e 814 mila (8%) sono i poveri assoluti, cioè che non riescono ad acquistare beni e servizi essenziali per una vita dignitosa.


IL MEZZOGIORNO - Una situazione accentuata soprattutto al Sud. Nel 2012 infatti quasi la metà dei poveri assoluti (2 milioni 347 mila persone) risiede nel Mezzogiorno. Erano 1 milione 828 mila nel 2011. Preoccupanti anche i dati sui minori e anziani: quelli in povertà assoluta al Sud sono 1 milione e 58 mila (703mila nel 2011, l’incidenza è salita dal 7% al 10,3%) e gli anziani 728 mila (707mila, l’incidenza è pari a 5,8% per entrambi gli anni).

LE FAMIGLIE - Le famiglie in questa situazione sono il 6,8% su scala nazionale. Dal 2011 al 2012 l’incidenza è aumentata per quelle con tre (dal 4,7% al 6,6%) , quattro (dal 5,2% all’8,3%) e cinque o più componenti (dal 12,3% al 17,2%). Basti pensare che tra le coppie con tre e più figli, quelle in povertà assoluta passano dal 10,4% al 16,2%. Se si tratta di tre figli minori, dal 10,9% si raggiunge il 17,1%. Aumenti della povertà assoluta vengono registrati anche nelle famiglie di monogenitori (dal 5,8% al 9,1%) e in quelle con membri aggregati (dal 10,4% al 13,3 %).

COLDIRETTI - Secondo la Coldiretti, nel 2012 sono aumentate del 9% le famiglie che hanno chiesto aiuto per mangiare. Con un totale di ben 3,7 milioni di persone assistite con pacchi alimentari e pasti gratuiti nelle mense. «Molte famiglie sono cadute in povertà con tanti bambini e anziani che - ha sottolineato l’associazione dei coltivatori diretti - hanno difficoltà economiche anche per garantirsi da mangiare».

Fonte: corriere.it

12 commenti:

Anonimo ha detto...

oltre agli Italiani si sono aggiunti centinaia di migliaia di immigrati anch'essi messi male, i dati che danno in circa 400.000 immigrati disoccupati sono privi di fondamento in quanto realisticamente si possono stimare vicino al milione tra regolari e non.
Continuano ad arrivare a frotte spinti sia dalla fame che dal nostro sistema che non riesce a controllare le frontiere e non ha una chiara legge in materia. Se non si provvede ad espellere gli irregolari ed a integrare seriamente i regolari entro la fine di quest'anno saranno problemi seri di stabilità sociale.
preciso che non mi ritengo razzista e credo in una società multiculturale ma senza regole si genera razzismo in particolar modo nelle future generazioni.

Anonimo ha detto...

A corredo da quanto scritto dall'anonimo precedente mi ha un pò sorpreso la recente visita pastorale di Papa Francesco I all'isola di Lampedusa.
L'Italia sta fallendo, lentamente veniamo superati da molti altri paesi oramai parlando realisticamente stati come il Brasile e la Corea del Sud per non parlare della Cina ci hanno già surclassato.
A tutto questo aggiungiamo le cronache locali che sono pieni di piccoli imprenditori o commercianti vessati da tasse di ogni genere, o di gente che perde il lavoro e non sà più come fare per arrivare a fine mese.
In tutta questa situazione la chiesa cosa fà? Predica a favore dei migranti? Ma se è proprio la chiesa a disporre di ricchezze incommensurabili, mi domando perchè non mette un poco a disposizione le proprie ricchezze a favore di questa povera gente?
E' di poco tempo fà la notizia del lascito dell'azienda Faac alla curia di oltre un miliardo di euro http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/17/eredita-faac-papa-vendere-quote-e-ricavato-in-beneficenza/658535/ somma che si và aggiugnere ai già lauti guadagni della chiesa cattolica.






Le Gallinacé ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Le Gallinacé ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Le Gallinacé ha detto...

stop colla blabla, "non sono razzista" ecc. RAUS ! Anche in Francia, la situazione non è più sopportabile.

Anonimo ha detto...

Se c'è da dare la colpa a qualcuno,non c'è che da guardarsi allo specchio. Se realmente l'essere "umano" vorra avere qualcosa ho realizare qualcosa,non si deve chiedere aiuto a chi e solo interessato al bene dei pochi(politici,banche,istituzioni,chiesa,ecc) e non a quello dei molti(nessuno). Ma deve partire da noi stessi. E' il popolo che governa e non il governo. SVEGLIATEVI CHE NON STANNO FACENDO ALTRO CHE INSTAURARE ED ORGANNIZARE UN NUOVO ORDINE MONDIALE CON IL VOSTRO INGENUO CONSENSO. Quando arriverete alla soluzione dell'enigma,sarà sicuramente tardi. Tutto ciò accade perchè la razza "umana" non ha una minima consapevolezza ne di ste stessa ne del pianeta in cui abita.Siamo manipolati,usati e lobotizati dallo stesso sistema il quale con tanta caparbietà proteggiamo e paghiamo per far si che quest'ultimo si prenda cura di noi e del nostro futuro. SVEGLIATEVI ILLUSI,MANIPOLATI E LOBOTIZATI. E RICORDATE CHE NESSU GOVERNO ESISTEREBBE SENZA IL POPOLO,MA NEL CONTEMPO IL POPOLO PUO' BENISSIMO ESISTERE SENZA GOVERNO. SVEGLIATEVI,SIAMO NEL 21° SECOLO E NON ALL'ERA DELLE CAVERNE . ANCHE SE FORSE CI AVREBBERO SOLO DA INSEGNIARE. CIAO A TUTTI. W LA PACE,L'AMORE E' LA CONSAPEVOLEZZA DI ESITERE PER FAR SI CHE QUESTO MONDO SIA MIGLIORE DI CHI C'E' LO HA' LASCIATO E NON VENDERLO A CHI SI OSTINA MIGLIORE DI OGNUNO DI NOI. SVEGLIATEVI BRANCO DI PECORE IN LETARGO. IL TEMPO STRINGE E POI SARA' DAVVERO DIFFICILE TORNARE INDIETRO. PENSATE AI VOSTRI FIGLI E ALLE FUTURE GENERAZIONI SE VERAMENTE VI INTERESSA IL LORO FUTURO. SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA. NO AL NWO,NO AL NWO,NO AL NWO,NO AL NWO,NO AL NWO. NO AL NUOVO ORDINE MONDIALE.

Anonimo ha detto...

Concordo con l'anonimo dell'ultimo commento. Se davvero si vuole ottenere qualcosa ,al giorno di oggi l'unico modo e lottando. Ma vi hanno reso così docili ,manipolati,lobotizati,ed accaniti drogati di TV e Notiziari da non aver nemmeno più la vogli di lottare in cui si crede. Ergo schiavi silenziosi ed obbedienti di un sistema tirranno il quale unico scopo e il potere sul mondo e della razza "umana " che vi ci abita pagando per soppravvivere. Ma cosa siamo COLGIONI? Per molti versi si dato che è quello che sta accadendo.

“La razza umana non ha alcun rispetto di se stessa né del pianeta in cui abita perché tutto sommato sa che il suo è un destino di morte e di distruzione e pertanto sa che vivendo in un universo illogico, non vale la pena di costruire una logica”.
Di: ( Carl William Brown ).

L'attuale creazione di denaro dal nulla, operata dal sistema bancario, è identica alla creazione di moneta da parte dei falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto. Di: ( Maurice Allais ).

Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità. Di: (Arthur Conan Doyle).

In un Paese ben governato la povertà è qualcosa di cui ci si deve vergognare.
In un Paese ben governato, è vergognosa la ricchezza. DI: (Confucio).

Se non state attenti,i media vi faranno odiare le persone che vengono oppresse e amare quelle che opprimono! Di:(Malcom X).

Perchè bisogna pagare per SOPRAVVIVERE sul Pianeta sul quale siamo nati? Di: (Anonimo).

Quando avremo abbattuto l'ultimo albero,prosciugato i fiumi,inquinato cieli,mari e terra allora e solo allora ci accorgeremo che il denaro non si può mangiare. Di: (Anonimo).

"Non sono gli "Dei",le Religioni ho le leggi nel quale crediamo che ci rendono "Umani",ma il modo in cui decidiamo di agire che ci rende tali". Di: ( Gattolin Ivano ).

Anonimo ha detto...

Sorvolando sul fatto che un ripassino alla grammatica e alla sintassi non farebbe male a molti...
Sarei curioso di sapere un paio di cose da tutti quegli utenti che inneggiano alla "SVEGLIAAA" del prossimo:
-cosa fate per cambiare/migliorare la situazione di m€rd@ in cui ci troviamo?
-siete davvero convinti che commentare blog, forum e Facebook faccia parte della rivoluzione che porterà al cambiamento? O senza saperlo siete più LOBOTOMIZZATI degli altri?
SPEGNIAMO le Tv ed i pc. ANDIAMO a prendere a calci nel (_._) chi ci ha portato, chi ci mantiene e chi ci sta facendo sprofondare sempre di più in una crisi senza via d' uscita..
Però domani non posso: c'è il mio programma preferito in Tv.
Dopodomani nemmeno: devo andare a comprare il nuovo iPad.
Sabato non se ne parla: mi devo preparare per la serata in discoteca al mare.
Domenica?Sei matto!?: c'è la moto GP.
Devo controllare anche il calendario delle coppe, supercoppe e campionato di calcio..
Ascolta.. fammi un favore.. Appena hai un giorno "libero", quando al mattino ti SVEGLI, perchè non vai a fare in culo?(e senza lamentarti!)

Anonimo ha detto...

Complimenti al anonimo delle 23.34 sono molto d'accordo con te, qui siamo messi male. tra razzisti idioti e senza cervello che porteranno questi popoli in migrazione a dare loro motivo di odiarci e prendersi gioco di noi e delle nostre leggine del cavolo.
L'altro anonimo quello che aprirebbe le frontiere a tutti perchè forse fa moda o forse chissa che ci vede lui, non mi permetto di criticare il suo pensiero , ma dico: non si rendono conto di quanto danno può arrecare al nostro assetto sociale, giusto o sbagliat che sia ma è il nostro territorio con le nostre usanze. E chi non ha diritto di starci se ne deve andare senza tante moine.

Anonimo ha detto...

Credo che i discorsi di lor signori
vadano bene e non, dipeso dai punti di vista.
Supponiamo che tutto questo che sta accadendo sia solo una piccola parte di un progetto ancor piu' complesso, per via della strada in salita,dopo sara' piu' facile arrivare ai target. Voi lo definite NWO.
Tuttalpiu' nuova bestialita' umana...se per colpa dell'egoismo di pochi, tanti moriranno.
La soluzione c'e' e' come l'uvo di Colombo...ma tocca interessi intoccabili.
Male che vada l'armata Brancaleone e'in attesa di prender gioco e scommettere con i mezzi che essa possiede,contro un nemico forte e spietato.
Per ottenere la pace,preparati alla guerra.(Detto della Roma imperiale e credo anche attuale).
Buona notte.

Anonimo ha detto...

NON E' BASTATA LA PRESA DELLA BASTIGLIA DEL 1789! C'E' NE' VOGLIONO ALTRE OVUNQUE E SU SCALA PLANETARIA !!! RIVOLUZIONE GLOBALE!!!

Anonimo ha detto...

anche se siamo messi male finchè abbiamo ancora il piatto di pasta e un tetto sulla testa non ci ribelliamo,poi quando saremo alla fame e in mezzo ad una strada non ci ribelleremo perchè dall'inedia non riusciremo neanche ad alzarci dal marciapiede!

Post più popolari