Isole Salomone: boati ed esplosioni sull'isola Tinakula


13 febbraio, 2013 - ISOLE SALOMONE - L'Ufficio nazionale per la gestione delle catastrofi naturali delle Isole Salomone riferisce che l'attività vulcanica è aumentata su un'isola della provincia di Temotu  dopo il terremoto magnitudo 8.0 di alcuni giorni fa. Sipuru Rove dice che sull'isola disabitata di Tinakula, che dista circa 50 chilometri a nord di Lata, da alcuni giorni si sentono anomali boati. Occorre l'aiuto di un team di esperti per valutare il rischio per la comunità locali vicine al vulcano preoccupate da una eventuale eruzione. 

Nessun commento:

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM