Draghi: “Cercare chi ha più di 50 anni e ancora non si è fatto inoculare” (video)

19/06/2021 - “La sfida principale non è vaccinare i 12enni, i 13enni. Va fatto, per carità, dove è cominciato continueremo, lo faremo ma la priorità è andare a cercare tutti coloro
che hanno più di 50 anni e non sono ancora vaccinati. 

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Questa è la sfida che dobbiamo vincere”, sottolinea Draghi. “Sono più di due milioni, questi sono quelli che si ammalano in maniera grave e devono essere vaccinati”. “La confusione non è sul vaccinarsi o meno ma su quale tipo di vaccino usare a seconda delle varie circostanze. E allora vorrei ribadire alcuni punti nella maniera più chiara possibile. La prima questione è che vaccinarsi è fondamentale. La cosa peggiore è non vaccinarsi o vaccinarsi solo con una dose”.


 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM


1 commento:

Pasquino ha detto...

Ma invece di fare proclami a cavolo, perché non da il via alle cure domiciliari,e soprattutto perché non inizia a eliminare il green pass.
Ma se proprio vuole cominciare, a convincere i dubbiosi, non usi i metodi ricattatori, che andranno in vigore a giorni.
Non so se Draghi ha figli, non credo che gli si possa insegnare l'educazione a suon di sberle.

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM