Colao : col 5g si potra' iniettare sostanze da remoto

18/02/2021 -  Vittorio Colao: spiega come sarà possibile fare controlli da remoto con la rete 5G, rispetto a oggi. Si potranno collgare oggetti, robot, tutto, dalle settature
elettriche delle porte, alle macchine, ai sistemi medici e iniettare magari o rilasciare una sostanza medica necessaria per le condizioni della salute (ammesso che nel corpo umano venga impiantato un meccanismo collegato, adatto alla ricezione).





Nessun commento:

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM