Mascherina obbligatoria anche all'aperto! Ci stanno facendo pagare anche l'aria

 

05/10/2020 - di Gianni Lannes


Manca solo l'obbligatorietà in casa. Dalla farsa alla tragedia: da cittadini a sudditi, da cavie a schiavi, dalla democrazia incompiuta alla tecnocrazia effettiva. La decisione preconfezionata che potrebbe essere imposta prossimamente, è quella di introdurre in Italia l’obbligo di mascherina anche all’aperto. Il provvedimento di follia istituzionale potrebbe già essere presente nel prossimo Dpcm del 7 ottobre, che dovrà prorogare le misure amministrative in scadenza.

Basta poco a falsificare i dati statistici, a farsi dire ciò che si vuole. Comunque, i contagi aumentano perché si vanno a cercare apposta falsando i test come da ammissione degli esperti stessi.



Il Conte bis col suo vergognoso e ridicolo CTS vuole prorogare lo stato di emergenza per andare avanti a mettersi la Costituzione una volta per tutte sotto i piedi. Quanto all'obbligo della mascherina è ridicolo e pericoloso per la salute oltre che passibile di contravvenzione e arresto stando alla legislazione attualmente in vigore (a partire dall'articolo 85 del TULPS) e non basta un semplice DPCM, misero provvedimento amministrativo, per modificare la situazione.

In ogni caso, la mascherina non offre nessuna protezione contro i virus trasmissibili per via aerea, attesta la letteratura scientifica; lo trovate scritto anche sulle confezioni. Il Sars CoV-2 non è più clinicamente attivo, e se ce ne fosse bisogno, lo provano il numero di decessi per il virus, quasi a zero per mille. Ma gli italidioti si adatteranno ad ogni privazione delle loro libertà. Tutto previsto: l'avvocato del popolo segue le direttive di Bill. Tra poco chiuderanno di nuovo tutto.



Siamo ormai prossimi ad una transizione verso un nuovo inquietante mondo, nulla sarà più come prima. Sono state gettate le basi per la società del futuro: la nuova "normalità" di un sistema ipertecnologico gestito dal nuovo potere globale che si serve delle Bug-Pharmacotossiche per il controllo totale sull'umanità. Il "nuovo ordine" sarà basato sulla sorveglianza e sulla punizione ,chi non accetterà le nuove regole sarà estromesso da ogni attività di vita pubblica. Ovviamente i governi eterodiretti come quello tricolore, saranno subordinati sempre più al nuovo ordine mondiale, che detterà l'agenda sia in campo politico,economico e sanitario, coadiuvato dai mass media di cui hanno il controllo totale. 


Riferimenti: 




3 commenti:

Anonimo ha detto...

E' vero che la libertà individuale è inviolabile, come è altrettanto vero che la libertà di un individuo cessa li dove comincia quella altrui. Senza vole entrare nel merito delle mascherine.

Anonimo ha detto...

E' incredibile...ci tolsero il lavoro fisso,la sovranità monetaria,tagliato le pensioni,la sanità,la scuola e la pubblica sicurezza,hanno fatto il patto stato mafia,hanno ucciso tutti quelli che combattevano la criminalità organizzata e la corruzione politica,lavoriamo da schiavi e ora solo per una mascherina facciamo i rivoluzionari!è tutto da ridere(per non piangere)

Anonimo ha detto...

mettessero in commercio mascherine serie con filtro ecc!a stento si trovano quelle chirurgiche!poi,dicono a noi di stare attenti e reclusi....ma è possibile che nel 2020,con una pandemia in corso non si trovano e non si producano nemmeno gli strumenti necessari per proteggersi?è allucinante!

NO CENSURA SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE