NO CENSURA SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE

Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia “

23/10/2020 - L'esercitazione si è tenuta nei giorni scorsi tra Mestre, isola delle Vignole e Punta Sabbioni. La base logistica, invece, è stata posizionata a Ca' VioL'Esercito italiano si addestra in laguna


Nei giorni scorsi l'esercito Italiano ha condotto nell’area della laguna veneta, tra Jesolo e Venezia, l’esercitazione "Cavallo Marino di Candia". L’attività ha visto impegnate le unità dipendenti dal Comando Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli” e ha interessato anche il 33° reggimento di guerra elettronica, il 17° reggimento artiglieria controaerei “Sforzesca” e il 5° reggimento “Rigel” dell’Aviazione dell’Esercito.


Durante l’esercitazione, svoltasi nel rispetto delle misure per il contenimento del contagio da Covid-19, il Comando Brigata ha schierato il proprio Posto Comando tattico nella base logistico-addestrativa di Cà Vio di Cavallino-Treporti, mentre le attività tattiche sono state sviluppate dal reggimento lagunari “Serenissima” a Mestre, isola delle Vignole e Punta Sabbioni.


Lo scopo dell’esercitazione è stato quello di addestrare lo staff del Comando Brigata nella condotta di un attacco "shore to shore" in un contesto di guerra. Nel corso dell’attività sono state migliorate le capacità di coordinamento della manovra delle unità dipendenti nei diversi ambienti d’impiego e, in particolare modo, in quello anfibio.


Potrebbe interessarti: https://www.veneziatoday.it/cronaca/addestramento-esercito-italiano-jesolo-venezia.html




10 commenti:

Anonimo ha detto...

Così si spiega perché hanno abolito la leva militare ed hanno voluto un esercito di professionisti ben retribuiti

Anonimo ha detto...

Si direi MERCENARI.
Necessari quando il nemico da reprimere é lo stesso popolo.

Sotuknang ha detto...

1) ben retribuiti è un'affermazione azzardata. Se fanno le missioni hai ragione altrimenti...
2) È la prassi fare esercitazioni ovunque. Mai vista quella dei lagunari?

Anonimo ha detto...

Concordo in pieno con te 07:55. Sono 00:29

Anonimo ha detto...

Anche in Israele non va meglio che in Italia,l'esercito,i droni e gli elicotteri che una volta servivano per reprimere il terrorismo adesso vengono usati contro chi non usa la mascherina o contro chi usciva di casa durante il lockdown.

Anonimo ha detto...

I militaristi sono al servizio del potere politico e dei sistemi gigenti. Fanno quello che fanno per raccattare lo siipendio a fine mese, ma sono sempre dei servi!!!

Anonimo ha detto...

Una epidemia c'è e per colpa di tanti,ora stiamo peggio di prima e il fatto che debba intervenire l'esercito è anche per colpa di gente come voi!

Anonimo ha detto...

" Anonimo Anonimo ha detto...

Una epidemia c'è e per colpa di tanti,ora stiamo peggio di prima e il fatto che debba intervenire l'esercito è anche per colpa di gente come voi!

25 ottobre 2020 15:14" Sei semplicemnete un demente non autorizzato, il tuo capo non ti paga bene, anche oggi, vedo

Anonimo ha detto...

15.14 perche dovrei sentirmi in colpa? Solo perche non me la faccio sotto come te? Tu perche hai paura della pandemia? Quello che stiamo vivendo e tutta una farsa ben organizzata, positivi, asintomatici, guariti, era tutto previsto per farcela fare addosso, per farci vaccinare con sostanze misteriose ma cancerogene, per farci stare male ma supportati da nuovi medicamenti che allievano solo il dolore, per farci morire prima, per ridurre la popolazione mondiale. Tutto qui. Hai ancora paura che non sia cosi? Las ia da parte i media corrotti, loro sono pagati per mentire, per farci paura, sanno come manipolarci

Anonimo ha detto...

Ricodatevi sempre che il potere mente! Perche' per mantenere il potere devono mentire! Leggetevi il Principe di Machiavelli, che da allora e' cambiato ben poco, anzi niente!

NO CENSURA SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE