Terremoto fa tremare la capitale.Scossa di magnitudo 3.2

30/12/2018 - Scossa tellurica di magnitudo 3.2, 52 minuti dopo la mezzanotte di sabato. L'evento è stato avvertito distintamente soprattutto ai piani alti degli edifici a Roma,
in particolare nella zona est. L'epicentro a 24 km dalla capitale, a Gallicano nel Lazio.

Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro tra Gallicano e Colonna. La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione soprattutto ai Castelli Romani e a Palestrina, ma anche a Ostia e Casal Palocco.

Nessun commento:

Post più popolari