13 maggio 2018

Nuova Zelanda - Si apre una gigantesca frattura crostale!

Una frattura lunga 200 metri e profonda almeno 20 e' apparsa in Nuova Zelanda
e sta diventando un vero rompicapo per gli scienziati.Secondo le teorie piu' accreditate l'enorme cratere sarebbe nato su un antico vulcano inattivo.Quello che si vede nel fondo e' un deposito vulcanico di almeno 60.000 anni fa.

1 commento:

Anonimo ha detto...

...continue fratture nel terreno.....terremoti....eruzioni vulcaniche.....fenomeni meteo estremi....proprio come nel film "2012" prima del patatrac !!!!......una coincidenza sicuramente.....

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...