Martin Schulz: faremo di tutto per influenzare il voto in Grecia...



Il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, ha detto che è “pronto” ad andare personalmente ad Atene per una campagna a favore del “Sì” in vista del referendum che si terrà il 5 luglio
nel paese ellenico e considerato da Schulz un referendum sull’euro. Il presidente dell’Europarlamento ha osservato che le istituzioni europee hanno il diritto di influenzare il voto, perché “riguarda gli altri paesi della zona euro e tutta l’Europa”. 




3 commenti:

Anonimo ha detto...

Martin Schulz è uguale identico ai Kapò dei lager nazisti!

Anonimo ha detto...

Martin Schulz sei uno dei luridi suini,
mangiacrauti del caxxo.

Tizianino ha detto...

Vattene a quel paese .....servo dei ROTHSCHILD......farai di tutto e di più per accontentare ai padroni del mondo per raggiungere il THE NEW WORLD ORDER così desiderato da loro :..