Breaking - Pesantissimo attacco chimico sull'Italia nord occidentale in queste ore


Ci stanno giungendo immagini dalla rete satellitare Nasa.Nelle ultime ore i settori nord occidentali dell'Italia sono sotto un massiccio attacco chimico.Dalle immagini satellitari si evidenziano chilometriche scie
chimiche persistenti che si estendono dal ponente ligure al Piemonte a parte della Lombardia e dell'Emilia Romagna.Se nelle prossime ore avvertirete difficolta' di respirazione dolori ossei febbricola lacrimamenti e rossore agli occhi non e' la primavera .Basta alzare gli occhi al cielo per capire...



94 commenti:

Anonimo ha detto...

confermo, stamattina presto a Savona era già uno schifo.

Carlo ha detto...

Anche sulla piana fiorentina, pratese! Da mattina presto, il cielo è una ragnatela....e Caligginoso.

Anonimo ha detto...

Ma il bastardo del capo di stato maggiore dell'aeronautica militare dorme??

Anonimo ha detto...

me ne sono accorta : da stamattina voli continui e cielo bianco

Anonimo ha detto...

su Ravenna è da ieri pomeriggio che ci sono una decina di aerei che irrorano ininterrottamente.. vorrei davvero capire il vero motivo!

Anonimo ha detto...

A Roma c'è un bordello

Anonimo ha detto...

si vero! è da stamattina che ho sulla testa scie chimiche.
hanno smesso nel pomeriggio.

da milano .
saluti.

Anonimo ha detto...

Confermo , oggi i cieli sopra ala bergamasca erano una cosa indecente !!

gabriele bonadj ha detto...

Parma oggi e una scacchiera.. Stamattina cielo azzurro dopo poco sciee in continuazione e cielo bianchiccio. Gabri pr

Anonimo ha detto...

anche in toscana da stamattina

Anonimo ha detto...

Su Ravenna è da ieri che circa 10 aerei stanno irrorando ININTERROTTAMENTE! Vorrei davvero capire il motivo e se un giorno finiranno.. O precipiteranno..che non sarebbe male

Anonimo ha detto...

Piloti ubriachi anche sul Basso Piemonte:
http://it.tinypic.com/view.php?pic=2u73vx1&s=8#.VSgTc5MavFk
Si noti il percorso a zig zag della scia in barba alle più elementari nozioni di volo.

Kiara ha detto...

Da ieri pomeriggio scie a scacchi su Genova Nervi oggi finte nuvole e foschie

Anonimo ha detto...

L'Illustrissimo capo di stato maggiore è gia prono da tempo..... con stipendio maggiorato....

Anonimo ha detto...

A napoli è così da anni...credo anche nel resto dell'Italia...e nessuno parla...nessuno fa nulla

Anonimo ha detto...

Faccio appello a tutti quelli che hanno scritto e commentato, non importa se interisti o juventini milanisti o cagliaritani ebrei o musulmani cristiani o buddhisti o confuciani giapponesi o cinesi, bianchi neri o verdi...
Quanto sta succedendo sopra le nostre teste è un ABOMINIO è contro LA VITA STESSA.
NON SI PUò RIMANERE IN SILENZIO DI FRONTE A QUESTO SCEMPIO!

Anonimo ha detto...

Ringrazio veramente tutti coloro che hanno postato questi commenti, siete la prova vivente che sfancula, perdonate il termine, tutti i troll pagati dal sistema per denigrare, deridere e ridicolizzare questo fenomeno, ai quali dico, ve ne state zitti vero? Di fronte alla evidenza non potete dire nulla? Siete patetici e venduti, mi fate pena per quanto siete vergognosi

stefano ha detto...

Dai 1400 in su cielo limpido e spettacolo della natura.. Ma ste scie le vedete solo dalla bassa?

Anonimo ha detto...

appennino centro italia al tramonto: panico assoluto scattando le foto.

Anonimo ha detto...

Ho girato la provincia di Lecco per lavoro e confermo che è lo stesso schifo,con aerei che si intersecano tra di loro riempiendo il cielo di "strisciate".

Anonimo ha detto...

Anche in centro Sardegna lunghe scie chimiche x tutto il giorno trasformando un bel cielo limpido in opaco.. Mario D.

Anonimo ha detto...

anche in Sardegna.
tantissimi aerei da mercoledi notte ininterrottamente.
oggi veramente tantissimi....

Anonimo ha detto...

censurate?

Anonimo ha detto...

Stamattina Ostia era una scacchiera di scie chimiche nel cielo.
Infatti dopo un paio d'ore il cielo da un limpido blue e diventato velato e lattiginoso.
E non dite che sono aerei di linea trolloni,gli stessi aerei di linea passavano anche ieri l'altro ieri e per tutta la settimana,ma stranamente le scie di questi erano inesistenti e il cielo era blu.
Che oggi gli aerei "di linea" abbiano usato "carburanti"differenti?

Anonimo ha detto...

Stamattina in provincia di Lucca sembrava di essere sotto una cappa bianca allucinante ...ma ci vogliono far crepare tutti ? A cosa servono?

Anonimo ha detto...

Stamattina in provincia di Lucca eravamo sotto un' immensa cappa biancastra da paura!! E' allucinante tutto questo .....cosa possiamo fare per fermare tutto questo?!!!

Anonimo ha detto...

confermo anche nel bresciano nel pomeriggio si è formata una coltre di nebbia dalle scie degli aerei ,
in oltre ieri non so per quale motivo sono sfrecciati 4 aerei da caccia da nord in direzione sud

Anonimo ha detto...

Confermo anche su viterbo

Unknown ha detto...

Ma non ce modo di tirarli giù? Ci stanno ammazzando quando cominciamo a reagire con le maniere forti? Il governo non fà nulla per impedire tutto questo.

Anonimo ha detto...

prov di bergamo zona est(lago d'iseo),inizio irrorazioni verso le 9 di mattina,alle 19:55 continuavano nonostante il cielo fosse già da diverse ore un velo chimico.

Unknown ha detto...

18 aprile manifestazione nazionale contro le scie chimiche a Bologna
Mi raccomando ragazzi !!!

Anonimo ha detto...

E come se non bastasse nei bollettini alla tv prevedono "INNOCUE VELATURE"(ma sparatevi..) e ci fanno vedere l' italia coi SIMBOLINI come all asilo per i bimbi che devono continuare a fare la nanna..
Mica fanno vedere il tempo reale dal satellite..
Ma come? Abbiamo tutta questa tecnologia e ci fanno vedere i disegnini?? Ma risparatevi!!

Anonimo ha detto...

Ad Arezzo oggi era pienissimo di ragnatele chimiche.... Qua siamo stufi di queste cataratte!!!

Anonimo ha detto...

Dispositivo dell'art. 656 Codice Penale

Chiunque pubblica o diffonde notizie false, esagerate o tendenziose, per le quali possa essere turbato l'ordine pubblico, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a trecentonove euro.

VI ASSICURO che se non "correggete" questa sciocchezza lunedì mattina sporgerò denuncia presso la Procura della Repubblica.

Anonimo ha detto...

anche qui in provincua di latina, c'è stato un fortissimo via vai di scie chimiche. si incrociavano aerei in continuazione e tutti con scie lunghe e persistenti a bassa quota. nell'aria una foschia incredibile. ci stanno ucccidendo.

Anonimo ha detto...

Torino oggi pomeriggio addirittura si è quasi fatto buio dal cielo schifoso che c era!!!!altro che nuvole....sti aerei viaggiano da ieri senza tregua,ma a che scopo???

nicoletta ha detto...

Canelli (AT) ore 11,30 cielo deliziosamente limpido... ma dove cavolo vivete?

Anonimo ha detto...

Anche a Torino strisciano ormai tutti i giorni. Siamo completamente avvolti dal particolato, lo si vede lo si respira. I nostri militari sono al corrente della situazione ed anche loro si stanno dividendo in due correnti. Finalmente non credono più alla favola del riscadamento globale da controllare ma hanno capito che dietro alle scie si nascondono altri progetti. Speriamo smettano di esserne complici e si traformino in difensori.

Anonimo ha detto...

Tu pensi sempre che sia opera dei Trool.. anche se sei anonimo...e proprio una tua priorità tirare in mezzo sempre i Trool, non credi che magari uno possa dare una sua opinione, magari fortemente sbagliata..e non essere per forza un Trool? ??? Sei davvero fissato, mi sto domandando che non sia tu un Trool e che tu stia facendo il doppio gioco ??
RC

Anonimo ha detto...

Ogni giorno sempre più ANIME si aggiungono a questo grande RISVEGLIO. .lo si può notare da quanti commenti vi sono a seguito di questo articolo.. solo così si possono cambiare le cose....continuate...sempre di più. ..ogni giorno. .sempre di più. .By Acy. .

Anonimo ha detto...

Quello delle scie chimiche è davvero un gran problema. Io non capisco però fino a che punto sono chimiche e fino a che punto sono di condensa.
Mi spiego : in questi giorni sono in Indonesia, il cielo è sempre azzurro senza una nuova e senza una scia. Ieri però era un po nuvoloso in una porzione del cielo, e proprio tra quelle nuvole sono apparse due scie.
Se volessero irrogare il cielo con scie chimich, pperché usarne solo due? E proprio dove erano quelle nuvole? Secondo me in questo caso erano scie di condensa proprio infatti dove l aria era più umida. Riscontro spesso di vedere solo qualche scia nei pressi delle nuvole.
Certo spesso invece come nell esempio del post il cielo è coperto ovunque.

Anonimo ha detto...

Senza negare in assoluto le irrorazioni, ho fatto un semplice paragone. Nei centri delle citta' l'aria e' spesso irrespirabile e fosca, a causa del grande traffico di auto e mezzi pesanti e nessun veicolo fa irrorazioni chimiche al di fuori dagli scappamenti. Non potrebbe avvenire la stessa cosa anche nei cieli? Con tutti gli aerei che circolano in continuazione, spesso mezzi anche datati, con la quantita' di gas di scarico emessi dalle turbine, come volete che, in particolari condizioni atmosferiche, non ci siano ristagni di fumi e formazioni di nuvole inquinate e foschie varie? Ci devono per forza sempre essere di mezzo i militari? Non bastano le semplici turbine a inquinare il mondo? Quanti erano gli aerei circolanti negli anni 60 e 70 e quanti ne circolano oggi? Forse sarebbe meglio usare i treni e muoversi a grandi distanze solo per effettiva necessita'.

Anonimo ha detto...

Dalle 8 di mattina fino a tardo pomeriggio provincia nord di Roma. Cielo velato con false nuvole. Era un reticolo

Anonimo ha detto...

Tutto vero ! Ieri era previsto l'arrivo di un'onda elettromagnetica solare di particolare intensità. In una scala da 1 a 9, 6. Ogni volta che ce n'è una, sopra una certa soglia, s'incrementano le scie......... ricordate che questa merda la respirano anche loro (i padroni del mondo) !!!! Ed anche i figli dei piloti degli aerei!!

Anonimo ha detto...

Mio cugino una volta è morto!

Ivan ha detto...

Constato con stupore un 98% di commenti realistici e un misero 2% di commenti frustrati, di gente becera che afferma che il cielo è azzurro o come il tale che minaccia di denunciare per procurato allarme.
A questi pagliacci replico solo dicendo, guardatevi le immagini satellitari della Nasa, parlano da sole!

Unknown ha detto...

Stamane cielo ancora più imbrattato del solito a Genova che è sotto massiccio attacco da circa 10 giorni.
La settimana scorsa griglie di incredibile intensità visibilissime in contrasto con il cielo sereno...persino delle persone anziane hanno commentato ( cosa succede?)Io tratto l'argomento da circa vent'anni e solo adesso la gente stà iniziando a rendersi conto di cosa accade realmente sopra le nostre teste.
Tonyfly - blogger

Unknown ha detto...

ANONIMO CHE HAI SCRITTO QUESTA SCIOCCHEZZA
(I ASSICURO che se non "correggete" questa sciocchezza lunedì mattina sporgerò denuncia presso la Procura della Repubblica) TU sei solo una schifezza di persona che non ha neppure il coraggio di presentarsi oltre che un COLLUSO CON I TERRORISTI CHE IRRORANO I CIELI 24/24 E STAI ATTENTO PERCHE'ANCHE TU PUOI LASCIARCI LE PENNE CON QUELLO CHE RESPIRI, STANNE CERTO!!!, e poi vorrei dire a Nicoletta di Asti che non necessariamente devi vedere scie o cielo fosco, se vai un pò a studiare scopriresti che nelle composizioni delle scie chimiche esiste anche il COBALTO che usano per dare al cielo un caratteristico colore azzurro...ma se fissi il cielo ti accorgi che è pieno di macchie scure!!!fai la prova! anzi fatela tutti e vedrete che fissando un punto del cielo per almeno 15 / 20 sec. improvvisamente vedrete come del fumo nero.
Tonyfly - blogger ( incazzato con i deficienti anonimi)

Anonimo ha detto...

anche qui in svizzera siamo sotto massiccio attacco chimico da 2 settimane senza sosta. in questo momento sembra che sia sera da quanto e ricoperto chimicamente il cielo .. criminali schifosi... spero che la gente incominci a svegliarsi davvero e che alzi gli occhi al cielo ...

Anonimo ha detto...

Sveglia gente sveglia era ora....cm x me lo scopi principale delle scie kimike non sara quello di avvelenarci ...qua gatta ci kova...

Anonimo ha detto...

Un avvelenamento lento, l'unico modo per capire quanto siamo intossicati è fare il mineralogramma del capello.
p.s. grande tony fly!

Anonimo ha detto...

Poi é risorto?
Si é trasformato in un undead?

Anonimo ha detto...

Dobbiamo ringraziare anche l'aggiunta del filtro ai comment!
Era ora,grazie Terrarealtime ;))

Anonimo ha detto...

Ti sei bevuto il cervello??
Ah no! É la gente che piano piano sta incominciando a togliersi i prosciutti dagli occhi!
Paura eh?
Non c'é bisogno di censurare l articolo..
Il fattaccio é sopra gli occhi di chi ce li ha GLI OCCHI, geniaccio!

Unknown ha detto...

Vittorio de Marchi si è vero, ero in aereo in direzione Germania ed ho notato un numero incredibile di aerei che scaricavano scie chimiche, volano a quote di lunga superiori agli aerei di linea, ho scattato anche della foto, ma anche in Germania, sopra i cieli di Brennen è un continuo scarico di scie! Questi stanno creando la più inverosimile camera a gas che mai menti criminali possano aver partorito!

Anonimo ha detto...

Ma che bel democratico blog...appena qualcuno scrive qualcosa che non è in linea con l'articolo...non viene pubblicato...eppure non sto offendendo nessuno e non sono stato volgare!
Ho scritto 3 messaggi...nessuno pubblicato!
Questo lo pubblicherete? e se lo pubblicate siete pregati di fare lo stesso anche con gli altri dove non sono daccordo(neanche li son stato ne volgare ne offensivo) .
Tanti saluti da un posto dove le scie non le vedo neanche col binocolo!

Anonimo ha detto...

Confermo anche a Lucca e Pisa, è da qualche giorno che il cielo non si può vedere, scie a scaccchiera ovunque.
Come fa la gente nemmeno a porsi la domanda se una cosa del genere è normale o meno, visto che per fortuna c'è ancora qualche giorno ogni tanto che il cielo è pulito. Possibile che non vedano la differenza.

Anonimo ha detto...

E ci credo che non le vedi! Hai ancora gli occhi chiusi..
Bello il filtro eh? Ben vi sta trollolloni

Unknown ha detto...

eh eh....quello del BINOCOLO oltre che farsi un ESAME DELLA VISTA deve anche farsi l'esame di COSCIENZA! ma sei per caso un militare dell'aeronautica?....di quelli che vedono solo" innocue e sottili(mortali) velature?" quanto ti pagano per scrivere cazzate? e ricorda che tu non sei esente dai veleni...fenomeno!!
Tonyfly-blogger

Anonimo ha detto...

Il filtro permanente era stato richiesto con insistenza dagli ufologi, per arginare gli insulti fatti da certi su una questione troppo scomoda da digerire...quella sugli ufo!

Anonimo ha detto...

Tony ti stimo!
Guarda la sua foto nei commenti di faccialibro..fatti 2 risate.

Anonimo ha detto...

Stavo facendo notare le scie a un compagno di classe e ha risposto: "C'è un cielo spettacolare". E' possibile che siano tutti ancora addormentati?

Anonimo ha detto...

TonyFly-blogger.....MA VAI A LAVORARE SERIAMENTE!

Anonimo ha detto...

Anche oggi i cieli della Sardegna sono inguardabili,con un incredibile numero di aerei che rilasciano le solite scie biancastre che dopo essersi dilatate hanno creato la solita cappa....
si potevano contare anche 7 (SETTE!!!)scie parallele in un senso a altre 5 che le incrociavano.In contemporanea era possibile>(ed è possibile)vedere anche 7/8 aerei che volano nello stesso momento con rotte assolutamente improbabili e in barba a qualsiasi normativa di volo e a qualsiasi "binario"aereo...

Per chi invece minaccia denunce,non vede niente,deride chi vede,oppure più subdolamente cerca di fare ragionamenti pacati basati sulle solite esternazioni...dovreste vergognarvi un pochino....
Fate parte di chi subisce,eppure lavorate per chi ci opprime...
30 denari son pochi rispetto ad una coscienza pulita...
Per chi invece proprio non vede e quindi non crede....beh...provo compassione

Anonimo ha detto...

Giusto per postare ancora delle prove qualora ce ne fosse ancora bisogno:
http://i58.tinypic.com/21d4uom.jpg

Si tratta di una foto dell'altro ieri zona Basso Piemonte.
Mi domando che senso abbia per un aereo civile o militare che sia andare dritto poi sterzare e controsterzare...
Il modo migliore per unire due punti non è forse la linea retta?

Anonimo ha detto...

Ben detto Tony fly.

ANDREA ha detto...

Anche sulla MARSICA abruzzo,zona agricola aerei frecciano lasciando queste strisce chimiche che rendono il cielo velato da una foschia schifosa..me ne sono accorto ieri..scattiamo le FOTO intanto..FACCIAMO QUALCOSA DI CONCRETO..

Anonimo ha detto...

Qualcosa si può e si deve fare, intanto segnalo:
18 APRILE 2015 MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LA GEOINGEGNERIA A BOLOGNA!

-Firion- ha detto...

Certo che bisogna essere proprio stupidi a credere a queste cose...dalla NASA poi...molto probabile!!

Anonimo ha detto...

Ieri sono atterrato a Ginevra alle 11.30 , il cielo era inguardabile...
Aerei che passavano, lasciavano delle scie che duravano delle ore...
Oggi ad esempio gli aerei passano, e lascia dopo qualche minuto scompare...
Ma io mi domando, ma qualcuno fa qualcosa per evitare tutto cio'? o i governi se ne fot*****

Anonimo ha detto...

Tony fly su una cosa ti sbagli ...i veleni non colpiscono tutti...l

Anonimo ha detto...

Confermo, ieri provincia di Lecco! Ma queste persone non hanno una famiglia, genitori, figli,amici???

Anonimo ha detto...

Certo che hanno genitori e figli, ma hanno gli antidoti e sopratutto sono stipendiati profumatamente.
Ma lo sai quanto guadagna un pilota di aereo?
Ti rispondo subito citando le fonti : "la retribuzione, per competenze richieste e soglia di tensione, resta elevata: 92mila dollari Usa, circa 66.575 euro". Fonte il sole 24 ore

marco ha detto...

ciao a tutti stamattina a correggio reggio emilia ore 7 e 15 cieloa scacchi,ore 11 il sottoscritto fuori per lavoro ha iniziato a starnutire ,occhi lacrimanti con bruciore,non e' allergia,i sintomi li conosco,qualcosa d'altro ci sta ogni giorno indebolendo,mi difendo con il cloruro di magnesio e la zeolite,e' uno schifo. perche' ci devono avvelenare? chi proteggono? qua nella bassa pianura ogni 10 giorni abbiamo a che fare con un virus, le fasce piu' deboli anziani e bambini si ammalano ripetutamente,il tutto va ad alimentare il potere delle lobby farmaceutiche,non siamo piu' sicuri di nulla,neanche mangiare naturale serve piu' perche' la merda che sparano in cielo prima o poi ricade sulla verdura che mangiamo ... fermiamo lo scempio.

Anonimo ha detto...

Fate festa.....non sono scie chimiche

Anonimo ha detto...

Vera e propria stupidaggine. Sono le scie di condensazione degli scarichi dei motori che tutti gli aeri producono alle alte quote che a volte, in base alle condizioni atmosferiche, sono più evidenti e persistenti.
Questa bufala è stata creata nel 1997 da Richard Finke (Ohio, USA) che aprì una ditta di consulenza contro attacchi terroristici, diffondendo false notizie per raccogliere clienti.
E' VERAMENTE INCREDIBILE CHE DOPO 18 ANNI E CHE DOPO CENTINAIA DI SCIENZIATI HANNO SPIEGATO COSA SONO E DOPO CHE ANCHE L'AUTORE DI QUELLA NOTIZIA HA CONFESSATO CHE ERA UNA BUFALA, C'E' GENTE CHE CREDE A SIMILI SCIOCCHEZZE.
Finché ci sarà gente che crede agli asini che volano il mondo non andrà mai avanti

Anonimo ha detto...

Per anonimo 7:34 e 08:35:
L'unica condensazione che vedo è il vapore acqueo che circola all'interno della tua scatola cranica.

Di prove dell'esistenza delle chemtrails ce ne sono quante ne vuoi:
- La prova del cumulo
- La prova dello stratocumulo
- La prova trigonometrica
- La prova del focale
- La prova del radar Airnav
- La prova del laser verde
- La prova del suono
- La prova di Google Earth
- La prova U.S.A.F.
- Dispositivi di irrorazione su velivoli MD-80
- Le analisi del CNR (il video)
- Il trimetialluminio nelle scie chimiche

Anonimo ha detto...

entrate nel sito terra2000,cercate il post del 4 aprile sulle scie e guardatevi i video se avete ancora dubbi su quello che ci fanno respirare...

Anonimo ha detto...

Invece è veramente incredibile che ancora ci sia gente che creda alla "confessione" di Richard Finke...niente altro che la solita "versione ufficiale" per coprire la verità.....
E' veramente incredibile che ancora esista chi dia peso alle parole di "esperti","scienziati","studiosi"e affini,inquadrati,proni e a volte ricattati per affermare la verità che il potere vuole divulgare.
E'veramente incredibile che ancora ci sia chi non veda....

Anonimo ha detto...

Stamattina,dopo 4 giorni ininterrotti di irrorazioni,la solita nebbia chimica di ricaduta è scesa dal cielo(badate bene,ho scritto scesa....per chi capisce come si crea la nebbia..),una nebbia strana e artificiale... bruciori agli occhi e prurito alla gola....

Anonimo ha detto...

Milano, nei pressi di un aereoporto, in questi giorno godo della stessa salute di sempre e il cielo è come al solito, qualche scia e niente più.
Ma poi le scie chimiche non servivano per provocare la pioggia? Considerando che da quest'inverno piove pochissimo significa che da mesi non sparano più scie chimiche nel cielo?

Anonimo ha detto...

Ah ah ah. Cose da non credere. Di scienza e di dinamiche dei fluidi non capite nulla. Siete proprio allocchi. Vivete pure nella vostra beata ignoranza. Non pensavo ci fosse gente così. Guardate la vostra automobile, non vi siete mai chiesti perché dal tubo di scarico d'inverno esce del "fumo" mentre d'estate no.
Poveretti voi.
Inutile discutere con dei creduloni.

Anonimo ha detto...

Avviso a trolloni, disinformatori ecc. ecc.
Categoricamente dovete smetterla con offese e simili,presto ricadranno sulle vostre teste se ancora le avrete.
Questa non è più una gentile richiesta con disponibilità a portar pazienza in attesa di una crescita coscienziale, ma un ordine preciso con tutte le conseguenze in caso di cocciuta trasgressione.
Il mio Nome è Nessuno.

Anonimo ha detto...

Per 13:53: allora non ci discutere e togliti dai cabbasisi. Per gli scettici ad oltranza su tutto che ragionano omologati al sistema appecoronato: ma allora cosa minchia ci state a fare su questo sito a scassare i sempre sopracitati?

Anonimo ha detto...

Disinformatori pagliacci, prima o poi verrà a vostra ora questo è certo.

Anonimo ha detto...

...tutti a lamentarsi, tutti a dire che "qualcuno" dovrebbe fare qualcosa, ...e svegliatevi! Basta fare una denuncia verso le compagnie delle linee aeree per disastro! ...meno parole più fatti, ci vuole davvero poco, ognuno nel suo piccolo (come me) faccia un passo senza aspettare che persone come terrarealtime faccia qualcosa al posto vostro, troppo comodo!!!

Anonimo ha detto...

Se qualcuno ha pareri contrari per voi e un troll, ma cosa ancora più idiota dite che è pagato per scrivere e per diffondere cose non vere!...STATE FUSI!!!noi siamo tante persone perbene che la pensano diversamente...come in tutte le cose e se vi basta un moderatore per rimanere nella vostra cerchia...TANTI AUGURI!Nel mondo esistono diverse linee di pensiero, sopratutto da parte di chi studia la scienza che comprende questi fenomeni!
Non diciamo che siano innocue, perchè sempre di inquinamento parliamo, ma sicuramente non sono ne volute ne hanno scopi brutali nascosti!SI TRATTA DI INQUINAMENTO...semplice e banale, che sta diventando insostenibile!!!
Ma voi state un pò bruciati...gente che si "cura" con la zeolite!!!ma dio mio...abbocchereste ad un santone senza neanche che lui apra bocca!!!Siete di una ignoranza disarmante!!a pratire da quello che parla di rotta a zig zag(la scia dell'aereo diventa sinusoidale a causa dei forti venti in quota che viaggano a diverse velocità, una scia di un aereo non è di venti metri...ma di km e in più punti le velocità del vento in quota variano, deformando la scia), a quello che si cura con la zeolite per le allergie, a quello che incolpa i piloti pagati parecchio per le "irrorazioni(un pilota per prendere un brevetto spende più di 140 mila euro e 10 anni di studi e pratiche, 55 mila euro all'anno sono normali, considerande che un ingegnere medio sui 30 mila euro l'anno...MEDIO e cmq sono meno di 55 mila euro, lavorando quasi 16 ore al giorno!).
cercate di studiare i fenomeni invece di abboccare come dementi alla prima spiegazione cospiratoria....so che piace credere a cospirazioni, la tv vi ha rintronato,ma perfavore aprite la mente...ora che, a quanto dite, avete aperto gli occhi!!!

Anonimo ha detto...

Ovviamente sono stato censurato. Solo così sapete fare.

Anonimo ha detto...

Opalescenza simile ad un arcobaleno, avvistata ad Ovest di Livorno nel pomeriggio di domenica 12 Aprile.

Anonimo ha detto...

Io sono molto preoccupato per l'inquinamento casuato da tutti questi aerei. (vediamo di chi sarà il prossimo commento)

Anonimo ha detto...

La protezione naturale che ha il nostro Pianeta e' compromesso, di conseguenza i brillamenti solari e conseguente onda elettromagnetica che invesete la Terra, crea un accelerazione del processo ossidativo delle zone glaciali e problematiche alle apparecchiature elettroniche che sorreggono il nostro sistema "sociale".La scia chimica viene creata al fine di tamponare la carenza dello scudo naturale.Il punto critico e' sempre piu' vicino e mette a rischio la sopravvivenza del genere umano..non del pianeta ovviamente.

Anonimo ha detto...

E' possibile dimostrare che le scie chimiche danno psicosi, demenza e regressione mentale!

Anonimo ha detto...

Scusa 16:28 allora con quello che hai scritto cosa intendi dire,che le scie chimiche(con tutti i veleni annessi da cui sono composte)le disperdono nell'atmosfera per il nostro bene e la nostra protezione???? Mi dispiace ma io a Babbo Natale non ci ho mai creduto,neanche quando avevo 2 anni,questi farabutti assetati di potere e dominio totale non fanno niente per il bene del popolo,anzi cercano sempre i migliori (per loro) metodi per eliminarlo senza dare troppo nell'occhio.

Anonimo ha detto...

Io ho messo la protezione 50+

Post più popolari