Questa e' bella!!! La CIA incolpa la Russia per i disastri naturali negli USA

Gli Stati Uniti, gli avvelenatori del pianeta attraverso la geoingegneria e le scie chimiche, incolpano la Russia degli sconvolgimenti climatici in atto...
La CIA ha trovato il colpevole dei disastri climatici che si sono verificati negli Stati Uniti. Secondo i dati della CIA le tempeste di neve e le piogge torrenziali è la macchinazione di qualcuno
La CIA nel corso degli ultimi anni si chiesta se un altro stato possa manipolare il clima negli Stati Uniti. Di questo ha raccontato ai giornalisti il professore della Rutgers University, Alan Robok. Secondo lui i servizi americani hanno posto al professore la questione se fosse possibile una manipolazione del' clima. In particolare alla CIA interessava il,fatto se altri paesi potessero di causare siccità o inondazioni.
Nel frattempo, negli Stati Uniti sono emerse ipotesi che la Russia utilizzi attivamente un'arma climatica contro gli americani.
Secondo Robok a lui non è stato chiesto se vi fosse un intervento russo nel clima degli Stati Uniti. Ma il servizio d'intelligence ha chiesto al professore se gli Stati Uniti potranno controllare il clima di qualcuno sul pianeta. A questa domanda Robok ha risposto sì.
In una delle sue lezioni Alan Robok ha raccontato agli studenti come gli Stati Uniti, durante la guerra del Vietnam, siamo stati in gradi di aumentare le precipitazioni piovose grazie allo spruzzo di prodotti chimici sulle nuvole. In questo modo, secondo il professore, gli americani sono stati i primi a manipolare il tempo.



SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Tutti i paesi del pianeta sono responsabili e corresponsabili dello status quo esistente e di tutti i problemi che crea! Nessun paese escluso!!!

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 10:48:

Esatto! Chi tace acconsente!

Anonimo ha detto...

Mi concedo l'opportunità di far presente ancora una volta che una soluzione concreta esiste.
Osservate il meteo quotidianamente e la vedrete, in particolare in questi giorni, dove l'attacco proviene da più parti, vedremo se diranno ancora di un anticiclone della azzorre ed altro, adatto solo per chi non vuole comprendere.

Anonimo ha detto...

Non che mi stiano simpatici gli americani, ma neanche i russi sono stinchi di santo...

Anonimo ha detto...

Direi anzitutto che con questa richiesta od accusa che sia, è implicita l'affermazione che loro lo fanno, ma perché se non per diffondere nella pubblica opinione americanidiota che c'è un altro nemico da combattere.
Ci hanno già provato in cosi tanti modi, ma ora è finita, la coscienza collettiva se ne rende conto e l'Amore in crescita li metterà fuori gioco, nonostante loro.

Anonimo ha detto...

Concordo pienamente con l'idea di difendersi, ma sul piano fisico hanno già vinto loro;
l'unica possibilità per "vincere" non è voler vincere, bensi offrire loro Compassione, che implica essere ad uno stato di consapevolezza più elevato, se poi non cambieranno, allora saranno messi fuori gioco dalle stesse regole Universali di Amore e questa è la vera soluzione perché porta con sè l'energia Universale che è infinitamente superiore alla loro.
Fidatevi prego

Anonimo ha detto...

Direi che è una false flag per dare colpa ai RUSSI, per dire che sono dei terroristi, chiederanno all'Europa di andare a combatterli, così inizierebbe la terza guerra mondiale che desidera la cabale .....!

Post più popolari