Potente esplosione solare registrata dalla Nasa sul Sole

La macchia solare AR1967 ha scatenato una potente brillamento solare di classe X4.9 oggi 25 febbraio alle ore 0:49 UTC . Questo è stato il più forte bagliore del 2014 , ed uno dei più intensi del ciclo solare corrente . La sonda Nasa Solar Dynamics Observatory  ha registrato il flash estremo all'ultravioletto.


Il bagliore è stato  impressionante , i suoi effetti pero' saranno mitigati sia dalla posizione che dal luogo dell'esplosione - fortunatamente non fronte la Terra . Infatti , una colossale espulsione di massa coronale  viene evidenziata dalla foto sottostante sul versante orientale dela Sole.


Le emissioni radio generate dall'onda d'urto  suggeriscono una velocità di espansione della CME di circa  2000 km / s 4,4 milioni mph . Se una tale nube fosse stata diretta verso la Terra avrebbe potuto creare non pochi problemi ai satellitiin orbita ed alle comunicazioni.

Nessun commento:

NO CENSURA SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE