Strage di balene in atto lungo tutto il globo terrestre

14 gennaio 2014 - Non si contano piu' gli spiaggiamenti di cetacei lungo tutto il globo terrestre.Nei primi giorni di gennaio 2014 numerose sono le segalazioni a diverse latitudini.

Nuova Zelanda - 8 gennaio 2014 - Strage di balene in Nuova Zelanda: 39 cetacei muoiono a Farewell Spit Ecoblog.it - Andrea Spinelli Barrile - 39 cetacei si spiaggiano e muoiono in Nuova Zelanda, le autorità:
"Non possiamo salvarle" E’ un bilancio drammatico quello che le autorità neozelandesi sono costrette a diramare, relativamente alle decine di cetacei spiaggiatisi in un isola del sud del Paese, nei pressi di Farewell Spit. 39 cetacei, tutte balene pilota (Globicephala melas, in inglese anche balena dalla pinna lunga), si sono spiaggiate e sono morte nell’Isola del Sud della Nuova Zelanda: i soccorritori hanno tentato di spingerle al largo, senza fortuna.

 http://www.ecoblog.it/post/121267/strage-di-balene-in-nuova-zelanda-39-cetacei-muoiono-a-farewell-spit


Florida,10 gennaio 2014 - Le autorita' stanno investigando sulla morte di una balena ritrovata sulla spiaggia di Boca Raton in Florida.L'animale lungo 30 piedi,era in avanzato stato di decomposizione.




Scozia,11 gennaio 2014 - Il corpo di una balena morta e' stato ritrovato su una spiaggia vicino Edinburgo,Scozia



Uruguay,12 gennaio 2014 -  - La carcassa di una balena lunga 16 metri e' stata rimossa dalle autorita' locali.Il ritrovamento e' avvenuto a Carrasco beach una spiaggia di Montevideo.Le autorita' investigheranno per capire quale sia stata l'origine del decesso del cetaceo
http://www.sott.net/category/4-Earth-Changes

Tasmania,15 gennaio 2014 - Una balena di 17 metri di lunghezza e' stata ritrovata sulla spiaggia tra le localita' di Smithton e Stanley,Tasmania.Dai primi esami effettuati dagli esperti naturalisti,l'animale sarebbe deceduto per vecchiaia.Secondo un portavoce il cetaceo avrebbe tra i 70/80 anni,ma era in buono stato di salute.All'interno dello stomaco sono stati trovati numerose specie marine locali compresi calamari giganti.
http://www.sott.net/category/4-Earth-Changes





1 commento:

Keope ha detto...

Gli "esperti" dovrebbero indagare presso la casa bianca e domandare ai novelli Attila perchè stanno distruggendo il nostro pianeta. Cui prodest? Non sanno che non abbiamo un pianeta di ricambio e quando avranno completato la distruzione della Terra, avranno firmato anche la loro morte, o forse s'illudono di sopravvivere?

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM