28 dicembre 2013

Gaza al gelo e al buio ma i media non ne parlano


28 dicembre 2013 - Contropiano.org - L’unica centrale elettrica della Striscia di Gaza ha smesso di funzionare ieri per mancanza di combustibile proveniente da Israele, conseguenza della chiusura del valico di passaggio di Kerem Shalom decisa dalle autorità occupanti israeliane. 


La chiusura della centrale implica che l’approvvigionamento di energia elettrica a Gaza sarà limitato a sei ore al giorno, invece delle consuete 12. La centrale, che fornisce circa il 30% del fabbisogno elettrico a tutta la striscia di Gaza, si era fermata già il 1° novembre, sempre per problemi legati al combustibile, creando forti disagi soprattutto per scuole e ospedali. La centrale era tornata in funzione solo il 15 dicembre scorso.

Il passaggio di Kerem Shalom è stato chiuso martedì da Tel Aviv dopo la morte di un cittadino israeliano, un impiegato civile del Ministero Difesa, raggiunto da proiettili esplosi da combattenti palestinesi alla frontiera settentrionale fra Gaza e Israele. In rappresaglia l’esercito israeliano ha lanciato una serie di raid aerei in cui è rimasta fra gli altri uccisa anche una bambina di neanche quattro anni. Il valico resterà chiuso “fino a nuovo ordine” ha annunciato il ministro della Difesa, Moshé Yaalon.

Una nuova tragedia per i quasi due milioni di abitanti dell'enclave palestinese stretta dall'embargo di Israele e dei militari egiziani, ad appena dieci giorni dalla tempesta che ha distrutto molte delle già scarse infrastrutture del piccolo territorio assediato da anni. Più di cinquemila persone erano state evacuate a causa dei numerosi crolli e degli allagamenti nelle abitazioni, con l'acqua che in alcuni punti aveva raggiunto anche i due metri. 
La chiusura della centrale rende impossibile il funzionamento degli impianti per il trattamento delle acque reflue. Per settimane le acque contaminate si sono riversate nelle strade di Gaza, rendendo insostenibile la situazione igienico-sanitaria in uno dei territori più densamente popolati del pianeta e alimentando la paura di nuove epidemie.


SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

8 commenti:

kascibon ha detto...

Siamo animali!Anzi peggio!
guardatevi anche
http://ilblogdioliva.blogspot.it/

e, se volete cambiare il mondo non andate in piazza, non serve a nulla! anzi è ciò che aspettano x' si creerà caos e avranno la scusa per instaurare il regime militare!
Colpiamo l'economia come l'economia sta colpendo noi:
1) ritiriamo tutti lo stesso giorno 1000€ o chiudiamo i conti correnti
2) boicottiamo i prodotti delle multinazionali che causano tutto ciò,
vedrete che cambieremo veramente qualcosa!

e se volete abbassare la benzina non fate sciopero del pieno per un giorno...non serve a nulla!
boicottate (io vado in giro in bici) una compagnia...abbasserà i prezzi.poi andate da lei e le altre abbasseranno i prezzi.
e se non basta non paghiamo tutti d'accordo le tasse....ma già qui diventa difficile ......

Mazinga Z ha detto...

Caro Babbo Natalö , fai rimanere israele al gelo ed al buio per un anno !

Anonimo ha detto...

Caro amico...come darti torto.
Per fare le battaglie ci vogliono
le persone con gli attributi.
Boicottare x 1 gg. non serve a nulla.
I signorotti sono ben arroccati nelle loro fortezze, con riserve
di ogni sorta; assediarli per un giorno li fa' solo ridacchiare.
E noi continueremo a strisciare nel fango.
Ricordati anche, che i loro schiavi li proteggono.
Sanno di aver vinto perché...
la stragrande maggioranza e' vigliacca.
Gli Uomini veri sono morti tutti.

Anonimo ha detto...

La potenza e la rabbia di colui che sta arrivando dal regno dei cieli , sono immense ed inarrestabili..
Che il mondo di Satana e suoi alleati tutti, si preparino alla bruta ira del Grande Celeste.
Forte si udirà il suono dei suoi discepoli in nefasto canto,come un brivido lungo la schiena che proviene dal manto divino.
Il reo non teme la giustizia ,quanto teme quella della sua stessa ignoranza. Il Grande Immenso riporterà la pace e il bene, ed il male sarà sconfitto per sempre.Il mare presto coprirà le terre ripulendo laddove il marcio ristagna.Un nuovo profumo di purezza sarà inebriato nell'aria ovunque.
PARTE 3 .
Studio su alcuni concetti dell'apocalisse.

Cotenna D´Agnello ha detto...

Uahuahuah.... il grande celeste .... uahuahuah..
povero Satana ancora sputtanato all ´infinito , e ´ facile dare la colpa a Lui...

Anonimo ha detto...

Avranno la ricompensa per le loro sofferenze di fronte alla SS. Trinità. Non dimentichiamo che in passato, come ora e come in futuro e per i secoli dei secoli:

"La vittoria appartiene all'Agnello e a Colui che siede sul trono!" (Ap.)

Cotenna di Maiale ha detto...

Che belle parole !! Peccato che il Cristianesimo/Giudaico non sia altro che parole !
Ma dal punto di vista lirico potrebbe far invidia al miglior Wagner !

Anonimo ha detto...

Non è Cristianesimo.La trinità rappresenta il dio Babilonese Tammuz. È solo puro e semplice paganesimo riadattato dalle chiese a proprio uso e consumo.

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...