Continua la strage di delfini lungo le coste del Peru'


14 aprile 2013 - Delfini morti continuano ad approdare sulle spiaggie del nord del Peru',gli ultimi  ritrovamenti questa settimana lungo diverse spiagge del paese.
Francisco Niquen capo dell'associazione dei pescatori afferma che i delfini starebbero morendo per colpa delle compagnie petrolifere che stanno effettuando test per la ricerca di petrolio.
Rimane ancora un mistero la morte di circa 50 esemplari di leoni marini dello scorso febbraio,le indagini non sono ancora riuscite a stabilire le cause.Lo scorso anno centinaia di delfini furono ritrovari senza vita sulle spiagge del Peru'.Il governo chiuse il caso affermando che i cetacei erano deceduti per cause naturali.

Nessun commento:

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM