L'attivita' solare rimane stabile aggiornamenti...

21 sett 2012 - La superficie solare appare moderatamente stabile,La regione piu' estesa risulta l'AR 1575 che e' in fase di rotazione fronte terra.I brillamenti solari dell'ultima settimana sono stati di moderata-bassa entita' e le previsioni confermano questa tendenza.Un buco coronale posizionato nella zona equatoriale della nostra stella di moderata grandezza ha creato un accelerazione del flusso del vento solare che potra' influire sull'indice geomagnetico nelle prossime ore, con possibile innesco di tempesta accompagnata da aurore boreali nelle regioni polari.

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!


Nessun commento: