Groenlandia, le inondazioni viste dal satellite

L'Earth Observatory della Nasa ha pubblicato ieri le foto satellitari della cittadina di Kangerlussuaq inGroenlandia. Nelle immagini è documentata l'inondazione del 12 luglio. In quel giorno, il 97% del ghiaccio superficiale dell'isola si era sciolto. 


Il satellite ci mostra il fiume Watson e la sua spaventosa piena. Questo fenomeno non è raro, si verifica infatti tutti gli anni, ma ad agosto. Quello che preoccupa è che l'inondazione si sia verificata nella prima metà di luglio. La prima fotografia è stata scattata il 31 maggio e funge da termine di paragone. 


greenland_ali_2012152.jpg


La seconda immagine mostra l'inondazione del 12 luglio, il giorno in cui il fiume ha travolto il ponte. 


greenland_ali_2012194.jpg
La piena è poi rientrata il 25 luglio. Si è trattato di un evento totalmente fuori dell'ordinario. Con ogni probabilità, la piena è stata causata dallo scioglimento dei ghiacciai. 



Tratto da: http://www.cadoinpiedi.it



SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

Nessun commento:

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM