26 agosto 2012

Il microonde uccide l'acqua... e che altro?

Ecco un progetto scientifico eseguito da una ragazza in una scuola secondaria in Sussex (Inghilterra). Ha preso dell'acqua filtrata e l'ha divisa in due parti. La prima parte l'ha portata ad ebollizione mediante fornello tradizionale, mentre la seconda, mediante un forno a microonde. Poi, dopo il raffreddamento, ha usato l'acqua per due esperimenti identici, bisognava rilevare se ci sarebbero state differenze nella crescita di una piantina innaffiata con acqua bollita normalmente e con acqua bollita in un forno a microonde.


Si pensava che la struttura o l'energia dell'acqua potesse essere compromessa dal microonde. Così è stato, anche lei è rimasta sorpresa dalla differenza. L'esperimento è stato ripetuto dai suoi compagni di classe un certo numero di volte e ha avuto sempre il medesimo risultato.

Il problema è noto da alcuni anni e riguarda qualsiasi forno a microonde, non è il tipo di radiazioni usate a preoccupare, ma è come si distrugge il DNA del cibo in modo tale che il nostro corpo non riesca a riconoscerlo.
Qualunque cosa si mette nel forno a microonde subisce lo stesso processo distruttivo. Il Microonde agita le molecole che si muovono più velocemente e questo movimento provoca attrito che snatura l'originale costrutto della sostanza. Essa si trasforma in vitamine, minerali e proteine distrutte...generando dei nuovi materiali chiamati "Composti Radiolitici", cose che non si trovano in natura!!!

Così il nostro organismo per proteggersi, avvolge questi composti radiolitici in cellule di grasso cercando di eliminarli in fretta. Pensate a tutte le persone che riscaldano il proprio cibo in questi apparecchi "sicuri". Che dire dell'infermiera in Canada che scaldava il sangue nel microonde per la trasfusione ad un paziente che poi "accidentalmente" è stato ucciso....I produttori di microonde dicono che è sicuro, ma la prova è nelle immagini delle piantine che muoiono!


SEGUITECI SU FACEBOOK!!!





12 commenti:

Zak ha detto...

Due anni fà su consiglio di una amica feci la prova anche io, la piantinaq innaffiata con acqua riscaldata nel micronde moriva e il micronde fini nella spazzatura.

segretaria.24.eu ha detto...

io invece l'ho fatto diverse volte con i gatti: i risultati sono sempre stati che quelli alimentati con cibo scaldato al microonde non sono mai sopravissuti al primo anno, in quanto si ammalavano sempre di qualcosa e morivano.
il fatto è probabilmente risaputo anche dalla stessa FAO, ma è ovvio che se ne guardano bene dal parlarne perchè ci sono troppi interessi in gioco. l'unico consiglio che possiamo dare perciò è quello di stare alla larga il più possibile da queste macchine di morte.

spyna ha detto...

perchè segretaria24 non hai fatto l'esperimento su te stessa invece di usare poveri gatti innocenti?Potresti andare a braccetto con i vivisezionisti!Vergognati!!Il karma esiste te lo assicuro.

Anonimo ha detto...

Segretaria24 non ha potuto sperimentare su se stessa gli effetti delle vivande cotte nel forno a microonde , poichè per farlo avrebbe avuto bisogno di un'altra lei che ne ingerisse altre scaldate sul fornello.
A quel punto la curiosità le avrebbe spinte entrambe, nei tempi morti, ad usare gatti o altri animali per qualche altro esperimento, quindi la strage sarebbe stata doppia, almeno fino a quando una delle due non fosse deceduta per colpa degli effetti delle microonde s'intende.
Però la colpa è della FAO che non rivela i risultati di tali ricerche,speriamo che là non abbiano usato poveri animaletti per giungere a tali conclusioni, sennò oltre al danno la beffa: non solo un gran numero di felini trucidati ma il loro sacrificio reso vano dal segreto imposto per un mero quanto vile interesse economico.

Anonimo ha detto...

segretria24 sei nata ritardata o la sei diventata col tempo?

aseo ha detto...

segretaria.24.eu credo che, a livello di considerazione e rispetto per la vita, tra te ed Hitler non ci siano sostanziali differenze. Cosa ne dici? vi stimo due imbecilli.

Anonimo ha detto...

A parte i commenti dei deficienti che mi hanno preceduto che ce l'hanno a morte con Segretaria24... evidentemente la natura non li ha forniti di una sufficiente capacità intellettuale per capire che un tale esperimento sugli esseri umani e' impossibile da fare... dato che hanno una resistenza ed una capacità di "recupero" ben superiore a quella di qualsiasi altro animale... ma a parte questo... l'esperimento fatto sui gatti e' di cattivo gusto... ma di sicuro e' peggio trattare in questo modo chi, magari, ha fatto questo esperimento inconsapevolmente. A pensarci bene anche qui a casa qualche volta e' stato scaldato del cibo con il microonde... e tra malattie e roba del genere una connessione la si potrebbe trovare...
Intanto il microonde finisce nel cestino! :D

spyna ha detto...

offendere gratuitamente dando del deficiente a una persona che non si conosce non dimostra acutezza nè di vedute nè di spirito.Inoltre segretaria24 parla di prove, risultati e azioni ripetute(tests). Non ce l'ho a morte con lei, mi rammarica profondamente la sua mancanza di sensibilità. Se l'ha fatto inconsapevolmente meglio per il suo karma.Dovresti leggere il libro di masaru emoto sugli esperimenti sull'acqua.(L'uomo è composto dal 60 al 70% di acqua).Rifiuto gli esperimenti sia umani che su animali e rispetto la sacralità della vita.Ciascun essere ha il diritto di viverla felicemente e nessuno quello di interrompere quella altrui.

aseo ha detto...

non riesco a sintonizzarmi con il pensiero del deficente che mi precede, forse è lui a non focalizzare la sua concentrazione su temi diversi dal solco dei suoi ragionamenti (da deficente evidentemente). E' probabile che sia capace di buttare il microonde per andare a mangiare da macdonald. Qui si parla del rispetto della vita a qualsiasi livello, anche il tuo: ti voglio bene, deficente.

Anonimo ha detto...

l'atto di uccidere e similari (come sterminare, torturare, squartare, far soffrire fino alla morte) è diventato di cattivo gusto? fuori moda? e farlo notare a chi si è macchiato irrimediabilmente di tali abominie è diventata cosa peggiore? Ottimo, mi piacerebbe fare un esperimento: aprire il cranio di anonimo (quando già morto ovviamente senza sofferenze e per morte naturale) e capire dal tatto e olfatto da quale materia è composta l sua materia (grigia o marrone?)

Athafil ha detto...

Scusatemi ma questo esperimento non è propio completo Io sono completamente d'accordo sull'importanza della terra e di molti errori leggete il commento successivo della mamma :


Abbiamo ricevuto numerosi commenti su questa ricerca, alcuni hanno chiesto quale fosse il materiale del contenitore dove abbiamo portato ad ebollizione l’acqua con il microonde. Alcuni hanno pensato che ci potesse essere stata una dispersione dal contenitore se questo fosse stato di plastica. Effettivamente il contenitore usato era di plastica, di conseguenza la dispersione di tossine nell’acqua è una possibilità da considerare. Consideriamo anche che questo non era un esperimento a doppio cieco, e mia nipote sapeva benissimo quale acqua usava mentre annaffiava le due piante. Inoltre, nonostante molti scienziati negherebbero la possibilità, mia nipote voleva che la piantina annaffiata con l’acqua alle microonde non sopravvivesse, ed è possibile che il suo pensiero verso ciascuna pianta abbia condizionato la loro crescita.
In poche parole, i risultati sono interessanti come altri risultati analoghi di altre ricerche (prova a fare una ricerca su Google: “microwaved water plants”), di certo si devono fare altri esperimenti con più controlli e ricerche a doppio cieco. Ma questa, d’altronde, era solo una ricerca di scienze per il primo anno di scuola superiore, e non aveva l’intenzione di essere niente di più.

Le piante sono geneticamente identiche, in quanto talee prodotte dalla stessa pianta madre, perciò questa variabile non può essere considerata un elemento che poteva cambiare il risultato della ricerca.”

E ci sono svariati altri esperimenti che dimostrano il contrario. Io credo che farò qnche io questo esperimento di persona prima di giudicare Sicurament scalderò l'acqua in un contenitore di ceramica

Monsieur Lang ha detto...

Mi sono incuriosito di questa cosa che sembra una fregnaccia. Allora da domani annaffiero con acqua fredda ma precedentemente portata ad ebollizione col microonde tutte le piante, poi faro' magiare e bere al gatto e agli uccelllini solamente alimenti riscldato al microonde.
Vi faro' sapere tra un mese se sta fregnaccia e' vera oppure state prendendo un granchio.

SEGUICI SU FACEBOOK!!!