La crisi alimentare e l'aumento dei prezzi sta scatenando rivolte e saccheggi nei paesi piu' poveri

13/06/2022 - Le conseguenze di tutto questo disastro planetario cominciano a farsi vedere e sentire. Ad essere
colpiti per primi naturalmente i paesi piu' poveri dove l'aumento dei prezzi sta scatenando rivolte popolari. L'onda di rivolta si sta propagando come uno tsunami nei paesi del terzo mondo e presto potrebbe raggiungere anche l'Europa.

In Sri Lanka la popolazione sta saccheggiando i centri commerciali ed i mercati dove si vende cibo.


 

La gente se la prende con i politici principali responsabili di questo disastro perche' hanno tradito il mandato popolare.



 


 Dopo lo Sri Lanka le proteste si espandono in Iran ed India.


Nessun commento:

SOSTIENI TERRA REAL TIME CON UNA DONAZIONE

Post più popolari

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM