In Olanda scoppia la guerra civile contro le restrizioni - La Germania teme attacchi ai centri di vaccinazione

26/01/2021 - Proteste contro a #coprifuoco per frenare la diffusione di #Covid-19 nel #Olanda domenica è degenerato in scontri con la polizia e saccheggi nelle città di tutto il paese.
La polizia ha usato cannoni ad acqua e cani ad Amsterdam, dopo che migliaia di persone si sono riunite per protestare contro il coprifuoco che durerà fino al 10 febbraio ed è il primo del paese dalla seconda guerra mondiale.

La Germania teme attacchi ai centri di vaccinazione +++ Le restrizioni COVID provocano rivolte nei Paesi Bassi
Olanda, 25 gennaio: la brutalità della polizia per reprire le proteste contro il lockdown che feriscono con il cannone ad acqua una manifestante
Brutalità della polizia - La polizia olandese ha picchiato un manifestante che sta fuggendo dalla sc…
LIVE OLANDA in fiamme dopo le nuove restrizioni covid, 25 gennaio: le proteste anti-lockdown continuano a Rotterdam dopo una giornata di rivolte
Olanda, Eindhoven 24 gennaio: scoppia la guerriglia urbana contro le restrizione covid
Olanda, 24 gennaio: ecco come il regime sanitario globale agisce contro liberi cittadini..... Decine di arrestati mentre la polizia si scontra con manifestanti anti-blocco ad Amsterdam
Amsterdam, 24 gennaio: la polizia usa cannoni ad acqua e sevizia i liberi cittadini che in migliaia protestano contro le restrizioni covid
Covid ,Olanda...Rivolte in Urk 23 gennaio: in centinaia scendono in strada per protestare contro le restrizioni covid viene incendiano il luogo dei test GGD, sindaco emette un ordine di emergenza per il dispiegamento della polizia antisommossa.
STOP THE LOCKDOWN - Migliaia di persone protestano ad Amsterdam Museumplein - 17/01/21
Olanda: la polizia si scontra con i manifestanti mentre migliaia di persone si radunano contro …
Migliaia di persone protestano ad Amsterdam Museumplein - 17/01/21

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono scontri di piazza come facevano i nostri centri sociali ogni sabato fino a qualche anno fa,la guerra civile è ben altro. Non facciamo sensazionalismo per favore,atteniamoci ai fatti reali.

Sotuknang ha detto...

Grande anonimo. Perfetto.

Anonimo ha detto...

Perfetto? Sensazionalismo? Ma voi sognate! Siete la stessa persona? pare proprio di si...La guerra civile è ben altro ok, pero non mi meraviglierei se accadesse per davvero per come la guerriglia è organizzata, per come la tattica dei dimostranti sia attuata, e per i milioni di altri dimostranti che la vogliono sicuramente attuare. E voi due ci volete tranquillizzare con ipocrite risposte messe li, come se non dovesse succedere niente a causa della super truffa planetaria sanitaria Covid. Io non vi capisco, pero una Cosa capisco molto bene, il menefreghismo dei er pecora quello si che é famoso

Anonimo ha detto...

Non siamo la stessa persona! Io (primo commento) sono di Milano e ho conosciuto bene gli scontri di piazza del "sabato" dei centri sociali,mentre l'amico Sotuknang se non erro mi sembra che in passato aveva scritto che era di Ischia (mi correggerà se sbaglio) Scusa 17:27 perché ci attacchi in questa maniera? Ho solo detto che la guerra civile è ben altro. Cosa ho detto di sbagliato?

Sotuknang ha detto...

Perfetto sono di Ischia. Datevi un nickname lo dico da anni.
A novembre quando De Luca minacciò di chiudere tutto ci fu una rivolta. Mica era una rivolta popolare contro vaccini o no taxi, no mask ecc ecc era la CAMORRA. I commercianti si dissociarono subito.
Per anonimo 17.27 ma ti sembra cosi strano che due persone possano avere le stesse idee?
Se dovessi fare il giochino di rispondere a me stesso con nickname diverso, ti assicuro che mi butterei giù dal monte Epomeo...

Anonimo ha detto...

Nei giorni scorsi si era dichiarato colpevole di aver cercato di danneggiare cinquecento dosi di vaccino Moderna perché scettico nei riguardi del vaccino. Ora dall’Fbi arrivano ulteriori dettagli sulle convinzioni del 46enne farmacista del Wisconsis: Steven Brandenburg avrebbe dichiarato di «credere che la Terra sia piatta e che il cielo non sia reale». Il contenuto dei documenti del tribunale viene riportato dal Washington Post.

Brandenburg, scrivono gli investigatori nei documenti, «aveva detto di essere convinto che il vaccino avrebbe danneggiato le persone, rendendole sterili e cambiandone il Dna», riporta il Washington Post.


In una mail l’uomo diceva di aver agito in due occasioni (il 19 e il 26 dicembre) perché animato da ricerche legittime. Inoltre è stato descritto come un soggetto fragile, conquistato da complottismi e dalla teoria sulla Terra piatta, che assumeva psicofarmaci per controllare l’insonnia. Era inoltre convinto che il Covid fosse parte di un complotto che doveva togliergli la custodia dei figli. Ora rischia una condanna di vent’anni.


Anonimo ha detto...

I media descrivono, ma descrivono cosa? La verita? Voi credete alle notizie dei media? Mai pensato di avere dubbi sulle notizie quotidiane legate al covid? Loro raccontano solo cio che leggono e devono dire, noi ascoltiamo, ma per forza dobbiamo crederci?

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM