Bergamo: uno tsunami di ghiaccio cade dal cielo (video)


Violentissima grandinata si e' verificata questo pomeriggio in provincia di Bergamo.Una mole enorme di ghiaccio e' caduta dal cielo seppellendo in alcune zone le automobili sotto una coltre bianca.
Fenomeno meteorologico estremo che ha colpito la zona di Nembro,localita' diventata nota durante la crisi epidemica di coronavirus in Lombardia.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Avevo scritto a marzo: VEDO E PREVEDO CHE NEI PROSSIMI MESI DI EMERGENZA (FINTA), NON CI SARANNO PIOGGE DEVASTANTI, NÉ FENOMENI CLIMATICI ESTREMI A CUI ERAVAMO ABITUATI.
DETTO FATTO, COME HANNO ALLENTATO LE RESTRIZIONI, VAI CON GRANDINE ANOMALA, PIOGGE E VENTI DEVASTANTI.
MA LA GENTE QUANDO È CHE SI SVEGLIA E SMETTE DI CREDERE ALLE KAZZATE DEI KAZZAHRI?

Anonimo ha detto...

Ormai il tempo è imprevedibile,mai sentito parlare di caos climatico dovuto allo squilibrio delle correnti a getto?ma come mai si preferisce comodamente di credere al "fatto apposta" piuttosto che informarsi a livello scientifico?è da alcuni anni che la corrente a getto che circonda il polo nord è diventata molto ondulata,per cui,troviamo zone caldissime e accanto zone molto fredde alle stesse latitudini e le zone così distribuite alimentano venti molto forti,imprevedibilmente.

Post più popolari