loading...

La realta' che stiamo vivendo descritta in un video della Rockefeller Foundation (video)

Video catastrofista della Rockefeller Foundation che mostra come dovrebbe essere il mondo se la gente continuerà a negare il fantomatico riscaldamento globale.


Nel filmato le persone sono con mascherine! Questo video è stato realizzato mesi prima della Pandemia!

Il mondo viene trasformato in uno stato di polizia permanente,con l'utilizzo di droni e della tecnologia per il controllo in cui le élite distruggono la classe media! 

https://www.imolaoggi.it/2020/05/07/il-video-catastrofista-della-rockefeller-foundation/

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Lo stato d'Israele ha dimostrato ancora per l'ennesima volta di tenere i palle sotto come si dice a Napoli. La prima dura risposta alla Cina l'hanno data loro anche prima degli Usa e pure in maniera sottile facendolo passare per un attacco cardiaco...bye bye all'ambasciatore che era appena arrivato

Anonimo ha detto...

NIENTE AUTOPSIE: ORDINE DI STATO PER NASCONDERE LA VERITA'!



Circolare ministero Salute 8 aprile 2020


di Gianni Lannes

Strage di Stato? Ma quale coronavirus: morti a causa della cura propinata dallo Stato. Il governo grulpiddino coadiuvato oggettivamente dal capo pro tempore dello Stato, tale Mattarella, ha occultato la verità al “popolo sovrano”. Ne avevo scritto 40 giorni fa, quando ho scoperto che l'8 aprile 2020 il ministro della Salute, con una circolare a firma del direttore generale Claudio D'Amario, ha nei fatti “vietato” le autopsie sui morti, a prescindere dal virus Sars CoV 2 e dalla malattia Covid-19, confusa da Mattarella, Conte, Speranza, Lamorgese e Bonafede negli atti in Gazzetta Ufficiale. (decreti legge, dpcm, ordinanze, e così via).


Perché il dicastero di Roberto Speranza ha sconsigliato vivamente gli accertamenti autoptici, se sono a rigor di logica, l'unico modo per accertare le cause di morte? Perché il governo del Conte bis ha mescolato in un unico calderone tutti i morti, facendoli passare per trapassati a causa del Covid-19 quando in realtà, non è assolutamente vero? Perché l'inquilino del Quirinale Mattarella ha avallato questa menzogna di Stato e consentito gli arresti domiciliari della popolazione italiana? Per quale ragione l'avvocato Mattarella non viene posto in stato d'accusa dal Parlamento, in virtù dell'articolo 90 della Costituzione repubblicana italiana? Perché i mass media in Italia, a partire dai rotocalchi la repubblica, l'espresso, corsera e dalla Rai, hanno alimentato tante bugie sul nuovo coronavirus?

Come mai, se la Società italiana di Anatomia patologica, in un documento diramato il 22 marzo, raccomandava di effettuare le autopsie, mentre al contrario, il ministero della Salute, mediante la Circolare datata 8 Aprile 2020, indicava di non procedere all’esecuzione di tali riscontri diagnostici?


Nel documento del 22 marzo 2020 di COMLAS (Società Scientifica dei Medici Legali delle Aziende Sanitarie del Servizio Sanitario Nazionale) e SIAPEC-IAP (Società Italiana di Anatomia Patologica e Citologia Diagnostica) a pagina 5 è scritto testualmente:

«Il presente documento è principalmente rivolto al personale in servizio presso le Strutture obitoriali (anatomo-patologi, medici legali, coordinatori infermieristici, tecnici di sala settoria, medici assistenti in formazione specialistica, nonché personale ausiliario, amministrativo e di vigilanza) e deve essere applicato ad ogni decesso da COVID-19, sia esso sospetto, probabile o confermato».

Ancora a pagina 13 si legge alla lettera:

«Qualora all’esito della valutazione preliminare si ritenga che un decesso possa essere dovuto a COVID-19, i successivi accertamenti devono essere orientati alla conferma della diagnosi e alla precisa definizione del ruolo dell’infezione da SARS-CoV-2 nel determinismo della morte (studio di eventuali condizioni preesistenti e comorbidità in grado di caratterizzare una condizione di fragilità del soggetto)».

Nonostante queste specifiche e chiare indicazioni degli anatomopatologi, il ministero della Salute, nella Circolare datata 8 aprile 2020 (Oggetto: Indicazioni emergenziali connesse ad epidemia COVID-19 riguardanti il settore funebre, cimiteriale e di cremazione), a pagina 3 indica espressamente:

«Per l’intero periodo della fase emergenziale non si dovrebbe procedere all’esecuzione di autopsie o riscontri diagnostici nei casi conclamati di Covid-19, sia se deceduti in corso di ricovero presso un reparto ospedaliero sia se deceduti presso il proprio domicilio».

Anonimo ha detto...

Quello che mi fa incazzare,anzi forse ridere sono quei cartelli color arcobaleno che fanno scrivere ai mocciosi e poi appendono sui muri ed i balconi con su scritto "andrà tutto bene", ma non lo capiscono che stiamo andando incontro a una catastrofe economica e finanziaria senza precedenti e ciò comporterà povertà assoluta per una larga parte della popolazione e annesse riduzioni in schiavitù e perdita delle libertà e dei diritti? Adesso stesso ho preparato un lenzuolo bianco con i bordi listati in nero ad uguaglianza degli annunci funebri con su scritto "andrà tutto male" e mi accingo ad appenderlo al balcone di casa nonostante le rimostranze dei miei familiari.

Anonimo ha detto...

Prima di tutto il video fa vedere gente con la mascherina per sottolineare l'inquinamento,come i cinesi che la portano da anni vivendo nella nebbia tossica e poi denuncia il fatto che cmq a causa di estremi climatici,tante coltivazioni sono e potranno essere danneggiate,come effettivamente sta succedendo e chi lo nega è perchè non è informato.Ora,se questo accade perchè cmq un minimo la temperatura della terra è aumentata o perchè sono scoppiati tanti vulcani o perchè il sole è al minimo solare,non lo so...fatto sta che questo video non ha nulla a che vedere con il covid,mentre lo si presenta come una denuncia al "deep State" che vuole distruggere la classe media,cosa che ha preso piede già da anni...non so se qualcuno se ne è accorto!!!Per quanto riguarda le autopsie,io vi domando....se c'è in atto un'epidemia e i dottori si ritrovano il morto sotto le mani,secondo voi gli fa l'autopsia o lo incenerisce immediatamente?no dico,ragionate un pò!

Unknown ha detto...

Molti medici hanno ugualmente fatto le autopsie fregandosene del sionista Speranza scoprendo che i morti dichiarati covid erano morti di altro e non di covid .. quelli inceneriti erano per coprire le inganno e tenere la popolazione sotto terrore ....