Terribile terremoto nei Caraibi,allarme tsunami per Cuba e Jamaica


28/01/2020 - Terremoto di magnitudo 7.7 nel mar dei Caraibi.Allarme tsunami per Cuba e Jamaica,il sisma e' avvenuto mentre che in Italia erano 20:10 ad una profondita' ipocentrale di 10 km.L'epicentro localizzato in mare a 261 km NO da Kingston, Jamaica.Anche a Miami sono in corso evacuazioni da edifici pubblici la scossa e' stata avvertita nettamente anche in Florida

15 commenti:

  1. Vento del nord28 gennaio 2020 21:45

    Uuuuuuuuuuhhhhhhh cavolo ancora 10km........sarà un caso anche questa volta..........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi? Non mi dire, che anche questa sono stati gli alieni?

      Elimina
    2. Bravo. Un pochino di ironia.

      Elimina
    3. Vento del nord30 gennaio 2020 06:31

      Dillo a quelli sotto le macerie di farsi quattro risate.....

      Elimina
  2. Vento del nord28 gennaio 2020 22:38

    Cioè è artificiale

    RispondiElimina
  3. Vento del nord29 gennaio 2020 10:28

    No caro ragazzo.....DARPA centro ricerche avanzate dello zio Sam.....

    RispondiElimina
  4. Mi sembra che darpa si occupi di ricerca nel campo della DIFESA militare,casomai,dovrebbe essere un altro ente preposto per creare terremoti,se c'è...spiega meglio da dove e come hai queste info,Vento del nord.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vento del Nord4 febbraio 2020 09:40

      Il termine HAARP indica l'acronimo High frequency Active Auroral research project:
      Programma di ricerca aurorale attivo ad alta frequenza.
      È un progetto del DIPARTIMENTO DELLA DIFESA degli Stati Uniti (DoD), coordinato da Marina e Aviazione e considerato il nucleo del programma "Guerre Stellari" avviato sotto le amministrazioni Regan-Bush negli anni 80.
      L'intero progetto è stato economicamente sostenuto in maniera congiunta da:
      Marina, Aviazione e dall' Agenzia per i progetti di ricerca avanzata della Difesa "DARPA"

      Elimina
    2. Da internet... solo che trova solo quello che piace senza cercare di controllare

      Elimina
  5. Quindi, Vento del Nord, prima di Tesla non si conoscevano queste onde e non c'erano mai terremoti?

    RispondiElimina
  6. Anche alle medie si studia che la maggior parte dei terremoti avviene ad una profondità tra i dieci km e mi sembra i 50!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vento del Nord4 febbraio 2020 21:47

      Tu mi sa che non hai fatto neanche le elementari....
      I terremoti si sviluppano tra la crosta e il mantello......

      Elimina
  7. Vento del Nord4 febbraio 2020 21:46

    Dai spara un'altra cazzata dai.....di che nel 2007 è stato dismesso.....no perché se nessuno ti ha avvisato nel 2012 è entrato in funzione il MUOS......

    RispondiElimina

Post più popolari