2 luglio 2018

Quanto la tua zona è intossicata dai ripetitori di cellulari? verifica con la mappa (Video)


In certi momenti ci si chiede quanto un operatore (es. Tim, Vodafone, 3, Wind) possa estendersi nella nostra zona, e quale offre la copertura rete disponibile,
magari perchè pensiamo di cambiare gestore oppure perché dobbiamo spostarci di quartiere o città, per andare in vacanza, per lavoro, o per chi desidera praticare la meditazione lontano dalle onde elettromagnetiche.






Grazie ad un progetto indipendente dagli operatori di telefonia mobile possiamo vedere sulla mappa web tutte le posizioni delle antenne cellulari di tutti gli operatori in tutto il mondo. Possiamo individuare l'origine dell'irradiazione del segnare nella zona che andiamo a controllare.


Il progetto è disponibile gratuitamente, come Google Maps è possibile inserire l'indirizzo preciso oppure ridimensionare e spostare la mappa per controllare l'area di interesse.

Ecco un esempio:

  
Per verificare la vostra copertura rete il servizio è raggiungibile sul sito OpenSignal

Se da un punto di vista razionale pensiamo che i cellulari siano utili, sarebbe anche conveniente porsi qualche domanda, del tipo:

  • I ripetitori e i cellulari creano danni al corpo umano?
  • Qual è l'effetto delle onde elettromagnetiche sull'ambiente e sulla salute?
  • Perchè i media mai affrontano il problema "inquinamento elettromagnetico" in modo approfondito?
Dare uno sguardo agli articoli sotto elencati sarebbe il primo passo per conoscere meglio questo fenomeno moderno di inquinamento "invisibile" e molto dannoso per tutto e tutti!

Guardate anche i video informativi sugli effetti tossici da radiazioni elettromagnetiche emesse da cellulari e reti wi-fi













Anche se i media mai affrontano questo argomento, fai le ricerche su internet, informa tutti gli amici, condividi questo articolo

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Troppi video non ho il tempo di vederli tutti

Anonimo ha detto...

18:52 non ti perdi niente, sono solo cazzate create da qualche bontempone.

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...