16 maggio 2018

Vulcani in eruzione in tutto il mondo: cosa sta succedendo al nucleo della Terra?

Nelle ultime settimane si è parlato molto di eruzioni vulcaniche, sia delle recenti eruzioni e di vulcani che potrebbero presto esplodere. Solo la scorsa settimana uno dei vulcani più potenti d’Europa è scoppiato per la seconda volta nell’ultimo anno.



Le eruzioni vulcaniche si verificano normalmente quando la temperatura nel magma del mantello terrestre aumenta causando una maggiore pressione sotto la superficie e quindi l’espulsione della lava bollente. Il notevole aumento dell’attività vulcanica registrato in tutto il mondo fa pensare, perché l’interno della Terra espelle così tanto magma?Eruzione del vulcano Kilauea (Hawaii)

Anche se solo l’ultima eruzione del vulcano Kilauea alle Hawaii ha fatto scalpore sulla stampa internazionale, è un dato di fatto che molte altre eruzioni si stanno verificando in tutto il pianeta. Volcano Discovery, un sito Web che monitora e segnala l’attività vulcanica dell’intero pianeta, indica che ci sono più di 35 vulcani che stanno attualmente scoppiando o che sono stati eruttati di recente.

In prospettiva, si può notare il notevole aumento dell’attività vulcanica registrata sulla Terra. Tale aumento non è registrato solo in una regione. Persino nei Campi Flegrei in Italia, un super vulcano, sembra pronto a scoppiare. Se lo fa, innumerevoli persone potrebbero subire devastazioni senza precedenti. Ad ogni modo, non c’è dubbio che qualcosa di strano e misterioso sta accadendo sotto la Terra.

Gli scienziati hanno teorizzato la connessione di questo fenomeno con il cambiamento dei poli della Terra. Altri credono che il fenomeno possa essere associato ad altre forme di cambiamento climatico. L’astronomo Carlos Muñoz Ferrada, in un’intervista alla televisione di Porto Rico nel 1999, secondo i suoi calcoli matematici, un pianeta, noto anche come Hercubulus, Planet X, Nibiru o Ninth Planet, starebbe per entrare nel nostro sistema solare. Il suo avvicinamento allaTerra ad una distanza di 14 milioni di chilometri, provocherebbe “l’attrazione di minerali liquidi incandescenti della struttura interna della Terra, generando terremoti, tsunami ed eruzioni vulcaniche. I suoi effetti saranno devastanti. ”

Nel febbraio 2016, l’Università della California (Caltech) ha confermato l’esistenza del Nono Pianeta e sta attualmente studiando le sue possibili ripercussioni sul sistema solare. Ad ogni modo, a prescindere dalle cause naturali o artificiali dei fenomeni meteorologici estremi una domanda sorge sontanea, cosa sta succedendo al nostro pianeta?


3 commenti:

Anonimo ha detto...

Scusate ma questo articolo è assurdo!scienziati in massa stanno dicendo da anni che i terremoti e l'attività vulcanica in aumento potrebbero essere segnali di un minimo solare....che c'entra poi il nono pianeta non si sa.Citare Nibiru poi!Qualcuno afferma addirittura che i terremoti e i vulcani vanno solo "di moda",nel senso che non c'è un reale aumento dei fenomeni e che tanti ci stanno solo facendo tanti soldi su questi argomenti,con video,libri e notizie allarmistiche....è cmq molto difficile sapere la verità,purtroppo.Si dice tutto e il contrario di tutto di questi tempi.

nonesageriamo ha detto...

sono d'accordo con anonimo.

Anonimo ha detto...

Eccone un altro che legge le bufale e ripete a pappagallo!!! Spiegami come farebbero ad aumentare terremoti e eruzioni se il sole sarebbe AL MINIMO! Hai parlato di scienziati in massa che da anni dicono questo...NO, HAI CREDUTO AD UN COG***NE CHE LO HA SCRITTO, nessuno "scienziato" ha fatto ciò che tu dici!!!!!! Magari se fossimo in un massimo solare potrei capire l'ipotesi dei neutrini et simili che aumentano l'entropia del pianeta e quindi l'energia in gioco, aumentando di conseguenza gli eventi...ma con un minimo che cavolo vuoi che faccia sui terremoti e i vulcani! EDDAI...UN PO DI LOGICA(bisogna avere i mezzi)!!! Poi però si leggono commenti di gente indignata che invoca chissà quali strane ipotesi partorite dai blog dei complottisti(come questo sito)...come quella sul minimo solare da te decantato!
BASTA PANZANE E BUFALE, ad oggi ho capito che l'Italia(ma in generale il pianeta) è formato da tanti allocchi che crederebbero anche agli asini che volano e a gente senza anima che per due spicci scriverebbe anche che hanno la mamma rettiliana!!
La verità non la trovi leggendo i blog o qualunque sito, la verità la trovi con la cultura e la logica che dovresti aver coltivato negli anni della tua vita, non la hai coltivata? allora devi fare come facevano i nostri nonni e cioè credere a chi ne sa più di te, senza dare retta a guru o a simpaticoni che ti sembrano(SEMBRANO) ferrati, ma che invece ne sanno meno di te(però hanno una bella dialettica da venditori di fumo alla giorgio mastrota).
NON SI DEVONO SVEGLIARE GLI ALTRI...DOVETE SVEGLIARVI VOI!

Non bisogna vergognarsi di cadere nelle trappole delle bufale(create per altri luridi scopi) e sopratutto non continuare imperterriti a diffonderle solo per non accettare il fatto che si è stati dei fessi nel crederci(essì, molti continuano perchè non hanno il fegato di accettare di essere stati fregati).

Buona vita!

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...