Thailandia: filmato un misterioso raggio vorticoso sopra una nuvola (video)

Taken by Cherdphong Visarathanonth on May 27, 2014 @ Pravet, Bangkok, Thailand
Lo scorso 27 Maggio un insolito fenomeno e' stato filmato dall'aeroporto di Bangkok in Thailandia.Una imponente nuvola sovrastata da un misterioso raggio vorticoso che appare e scompare in pochi secondi.Diverse sono state le persone ad assistere al fenomeno tra cui numerosi piloti.Secondo alcuni potrebbe essersi trattato di scariche elettriche tra nuvole temporalesche ma rimane comunque soltanto una ipotesi.

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Alquanto strano come fenomeno naturale, non voglio dire cose del tipo ufo ma un fulmine ad intermittenza sempre nello stesso punto...

Ihtian ha detto...

Gli ufo si nascondono spesso nelle nubi, il fenomeno è descritto anche nei testi antichi come la Bibbia...

Anonimo ha detto...

Non c'è niente di incredibile. Da paracadutista ho visto fenomeni molto più strani di questo,come ad es. nuvole a forma di viso umano,ma non sfuocato,addirittura perfetto,o a forma di animali o di croci,oppure archi elettrici colorati all'interno delle nuvole da sembrare aurore boreali. Per inciso ero nella "Folgore" a militare,adesso lo faccio da civile ogni tanto per passione.

Anonimo ha detto...

info ufo- per conoscenza:

Massiccia ondata di avvistamenti UFO in tutto il mondo

Massiccia ondata di avvistamenti UFO in tutto il mondo


In questi giorni la nostra Redazione ha ricevuto molti video e segnalazioni provenienti da tutto il mondo e riguardanti avvistamenti UFO che vengono documentati sulle maggiori città di diversi stati, come ad esempio Russia, Europa, America del Nord e la maggior parte dei paesi meso americani. Il Messico è lo stato dove si concentrano la maggior parte di avvistamenti UFO, non ultimo i recenti video dal vulcano Popocatepetl e gli UFO di Città del Messico.
ufo la paz791 May. 27

UFO avvistato a La Paz
ufo volgograd1

UFO a Volgograd
ufoPopo3

UFO sul Popocatepetl

Molto probabile che stiamo assistendo ad una vera e propria ondata di avvistamenti UFO, che forse non ha precedenti nella storia delle casistiche ufologiche. Ricordiamo gli UFO Flap del 1978 e 1991, poi a seguire un’ondata di segnalazioni che si è spalmata negli anni, concentrandosi con picchi medio alti tra il 1998 e 2012, ma sempre costanti nel tempo. La presenza Extraterrestre non ha mai conosciuto vere pause, semmai brevi, ma sempre in costante aumento. Il 2013 e 2014 il picco degli avvistamenti UFO (non si contano più i velivoli scnonosciuti che volano e stazionano a quote molto basse) è raddoppiato, come lo sono i numerosi video e le fotografie che ne vanno a suffragare le testimonianze. Ieri 29 Maggio 2014, sul Vulcano Popocatepetl una sfera di luce ha stazionato per ore vicino alla stazione del Cenapred Tlamacas che sorveglia appunto il grande Popo o Don Goyo, come lo chiamano appunto i cittadini messicani.

ufo Tijuana802 May. 30

ufo Tijuana May. 30

ufo Tijuana804 May. 30

fonti internet

Anonimo ha detto...

Dal minuto 2.28 al 2.48 si vede benissimo un oggetto sferico in movimento di colore Nero apenna Sotto la nuvola

Anonimo ha detto...

già è vero non lo aavevo notato prima.

Anonimo ha detto...

Allora si tratta di UFO! Queste sfere o sonde sono state viste, filmate e fotografate tante volte!

Unknown ha detto...

Sono i primi preparativi per il prgetto Blue Beam!
Max

Unknown ha detto...

Vero o non vero faremmo meglio a dargli un'occhiata:

Progetto Blue Beam
http://www.timmylove.altervista.org/nom/bluebeam.html

Grazie a tutti
Max

Anonimo ha detto...

ifo ufo - per sapere:


Sfere Di Luce: Mistero Ufo Irrisolto


*



Che cosa sono? Qual è la loro origine? Fra le diverse tipologie di manifestazioni legate al fenomeno ufo un posto di un certo rilievo spetta alle così dette sfere di luce le cui apparizioni sono oggi sempre più associate al fenomeno dei cerchi nel grano. Le prime testimonianze risalgono alla seconda guerra mondiale e provengono dai rapporti di piloti militari che, durante le loro missioni, venivano spesso affiancati da numerose sfere di luce, capaci di manovre impossibili ai loro aerei e che in loro presenza le apparecchiature di bordo evidenziavano malfunzionamenti.

Questo fenomeno interessò tutto lo scenario bellico dall'Europa all'Estremo Oriente e ben presto tutti si resero conto che non erano armi segrete costruite dal nemico. Apparivano come globi dalla luminosità cangiante con colori che variavano dal rosso all'arancio al giallo al bianco e al verde.

A detta dei testimoni furono realizzati numerosi filmati di questi oggetti ma sino ad oggi sono rimasti custoditi negli archivi segreti militari. Ai giorni nostri sono numerosi i filmati realizzati da testimoni con qualunque mezzo provvisto di foto o videocamera alcuni assai incredibili ed inspiegabili da essere catalogati sicuramente come reali avvistamenti ufo, altri un pò meno. Sottopongo al vostro interesse due video:

Nel 1998 a Capão Redondo, São Paulo del Brasile è stato girato questo filmato amatoriale in cui è stata ripresa una sfera di luce definita sonda che scende di quota fino a pochi metri dal suolo con piccole accelerazioni, cambiando spesso di direzione e traiettoria. probabilmente è solo una parte del filmato integrale:

Il 5 marzo del 2004 su un bimotore dell'aviazione militare messicana che sta sorvolando Ciudad Del Carmen, città dello stato di Campeche, per una missione anti narcotraffico, vengono registrate sugli schermi del radar standard e di quello a infrarossi, undici sfere di luce nel cielo che si muovono veloci, accelerando da 100 a 600 chilometri orari e cambiando improvvisamente direzione e traiettoria, scene che ad occhio nudo risultano invisibili. l'aviazione messicana decise di rendere pubblici il video e le conversazioni fra l'equipaggio.

Era la prima volta che un'autorità militare rendeva pubblici materiali che rivelavano qualcosa per cui non c'era spiegazione logica e per molti esperti si tratta di oggetti reali che, da come si muovevano, cambiando direzione, nascondendosi dietro le nuvole e da come inseguivano il bimotore, apparivano essere oggetti intelligenti con una massa, un'energia e propulsione propria.

La conclusione sta al lettore libero di credere.


le immagini video non possono essere riportate qui'

fonti internet -paid2write.org

Anonimo ha detto...

Ma quale progetto blue beam! Questa storia del progetto bleue beam non e' credibile! Sfere di luce e sonde associate agli ufo sono state viste fin dai tempi della seconda guerrra mondiale! informarsi prego!

Anonimo ha detto...

No e inutile che dici cosi. Ti danno del lobotomizzato se non li vedi.

Nonostante il video sia stra fake come probabilmente il 99,9 di video di avvistamenti.
Ma occhio perche qua ci credono davvero.

Anonimo ha detto...

per anonimo delle 10,06:

questi ufoscettici, pur di negare la possibile provenienza esterna degli ufo si arrapicherebbero sugli specchi! E per occuparsi di ufo bisogna avere fegato e coraggio che ben pochi hanno! leggetevi il rapporto Cometa e basta cercarlo su google.

----------------------------
E’ un grande piacere per me proporvi la traduzione in lingua italiana del famoso documento scientifico redatto dal comitato COMETA, un’associazione privata composta da consulenti militari dell’Istituto di Alti Studi della Difesa Nazionale (IHEDN) e scientifici, alcuni dei quali provenienti dal CNES (Centro Nazionale Studi Spaziali), la NASA francese. La relazione, intitolata “Rapporto Cometa: a quoi doit-on se préparer?” fu redatta sulla base dei dati pervenuti dalla Gendarmeria nazionale, dalle Forze Armate e dal SEPRA l’organismo del CNES che si occupava del fenomeno UFO. Scopo di questo documento era quello di valutare dal punto di vista scientifico la reale consistenza del fenomeno, la nostra connessione con esso, l’origine ed il fine. E’ considerato, al giorno d’oggi, un documento importante che assesta un duro colpo agli “scettici”: in esso, infatti, si afferma la probabile origine aliena degli UFO, guidati da intelligenze esterne al nostro pianeta ed aventi a disposizione una tecnologia incredibilmente superiore alla nostra. Nonostante qualcuno si ostini ancora a tacciare questo documento come mera disinformazione, la gran parte dell’opinione pubblica considera il rapporto Cometa un grande passo in avanti nella ricerca della verità e, in qualche modo, un’aperta accusa o una sfida a coloro che sono considerati gli attuali detentori del segreto su questo mistero. Nel ringraziare anticipatamente coloro che leggeranno ed apprezzeranno questo mio ultimo lavoro divulgativo, mi preme menzionare e ringraziare il Sig, Natale N., collaboratore prezioso e il Generale Bernard Norlain, ex direttore dell’IHEDN francese che ha autorizzato il sottoscritto alla traduzione in italiano ed alla pubblicazione online del presente documento. Buona lettura…!

Articolo e lavoro di traduzione del Rapporto Cometa a cura di Danilo Iosz
Scarica il documento:
da Richard ven 19 ott 2012, 23:58 Stampa veloce crea pdf di questa news ShareThis


L'associazione COMETA[

L'associazione COMETA (COMité d'ÉTudes Approfondies) è un'associazione privata senza fini di lucro. È stata ufficializzata nel 1999, ma è in attività dal 1996. La presiede il generale dell'esercito francese Denis Letty. L'associazione intende sensibilizzare l'opinione pubblica francese sul fenomeno degli UFO e di studiare le possibili conseguenze del fenomeno sulla difesa nazionale. È composta da membri dell'IHEDN (Institut des hautes études de la défense nationale), tra i quali:

* Michel Algrin, Ph.D.di scienze politiche;
* Pierre Bescon, ingegnere generale dell'esercito;
* Denis Blancher, commissario generale della polizia nazionale del ministero degli interni;
* Jean Dunglas, ingegnere generale onorario del Genio Rurale dell'Acqua e delle Foreste;
* Bruno Le Moine, generale delle Forze Aeree;
* Françoise Lépine, della Fondazione per gli Studi della difesa;
* Christian Marchal, ingegnere in capo dell'École des mines, direttore di ricerca presso l'Office national d'études et de recherches aérospatiales (ONERA);
* Marc Merlo, vice ammiraglio;
* Alain Orszag, fisico, ingegnere generale dell'esercito;

nota. : il rapporto Cometa era stato inoltrato al Presidente frncese Shirac.


Anonimo ha detto...

E' triste vedere come i debunkers contrinuano a infiltrarsi in questi forum accampando le scuse piu' assurde pur di negare a tutti i costi l'evidenza della presenza di Ufo...dire che il video e' un fake e' di una banalita' assurda, lo vedono tutti che il video e' reale. In ogni caso come qualcuno ha gia' detto, questi velivoli usano come nascondiglio preferito le nuvole quando non usano il camuffamento ottico ovviamente.

Anonimo ha detto...

per anonimo delle 11,16.

hai pienamente ragione! dopo '60 anni
con migliaia di avvistamenti reali su tutto il pianeta, c'e chi sta' qua' a negarne l'evidenza e la loro effettiva esistenza! E basterebbe solo informarsi bene e come si deve!
Pensa te.... e siamo nel 2014!

Unknown ha detto...

Carissimi io credo come voi negli ufo, ma dobbiamo distingurli dalle mistificazioni. Ora riguardo bene il video.
Il mio era solo un parere non una dottrina insindacabile!
Un abbraccio, Max

Anonimo ha detto...

E triste vedere come l opinione pubblica segue le mode.
Voi pensate di pensare in modo piu ampio di uno scettico. Credete di essre sicuri che l alieno intelligente ti spia o simili.
Pensate che il discorso alieni sia qualcosa di cupo di segreto... HAHAHAHHAHAHA ma nemmeno 40 anni fa lo era. Informatevi voi prima di dar retta ai primi video e articoletti che leggete sugli ufo. Scommetto che siete tutti scoppiati da un par d anni con la mania degli ufo.

Non ve ne accorgete? Ovunque si parla di alieni. Ovunque. Tv radio giornali web . State facendo la moda del momento.
Questa e la religione del momento. La religione del ribelle. Quello che vede il complotto a livello interplanetario. Perche le risposte che gli danno non lo convincono.

E difende il auo culto con i denti proprio come un bravo cattolico. Diffida da chi cerca di fargli capire che attende invano e che sta solo facendo il giochino dei piu potenti cascando ogni volta nella prima distrazione che gli viene propinata.

Avete detto bene. Milioni di anni di racconti testimonianze e leggende avvistamenti. Un po come Gesù

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM