Grecia: violenta scossa di terremoto M 6.9 nel mare Egeo

Una violenta scossa di terremoto è avvenuta alle 11,25 (ora italiana) al largo del mare Egeo in Grecia. Il sisma è stato di magnitudo di 6,9 gradi Richter (rivisto al rialzo dai 6,4 iniziali dal Servizio geologico degli Stati Uniti-Usgs) ed epicentro a 20 chilometri di profondità presso l’isola Samotracia, popolata da circa 3 mila abitanti.
La cittadina più vicina all’epicentro (18 km di distanza) è Kamariotissa, principale cittadina dell’isola. Al momento non si hanno notizie di vittime o dell’entità dei danni. Diversi i dati registrati dall’Istituto di geofisica dell’Università Aristotele di Salonicco: 6,3 di magnitudo e ipocentro a 27 km di profondità.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

hanno sbagliato la mira, dovevano colpire la crimea.

Anonimo ha detto...

Mi sa tanto anche a me....

IL TUO CONTRIBUTO FA LA DIFFERENZA! CONTRO LA CENSURA SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE